Le 10 modelle più importanti degli anni 2000

Sono considerate le donne più belle del mondo, il fashion system non può fare a meno di loro, dai grandi fotografi, agli stilisti più importanti

Dopo il successo, negli anni ’90 della figura di top model, inventata da Gianni Versace, arriva una nuova ondata di modelle negli anni 2000. Da Gisele Bündchen a Kendall Jenner, i canoni estetici sono cambiati e il fashion system cerca nuovi volti, che non rispecchiano, necessariamente degli standard precisi.

1.Gisele

Nata nel 1980, Gisele Bündchen viene scoperta in un fast food di San Paolo ma, pur essendo alta, bionda e con gli occhi azzurri, la quattordicenne ha un naso importante e non rispecchia di certo i canoni estestici imposti negli anni precedenti. Nonostante ciò, Il successo mondiale di Gisele esplode nei primi anni del nuovo millennio: tra il 2000 e il 2006 è lei che incarna l’essenza di Victoria’s Secret. Gisele, a cavallo tra la fine degli anni ’90 e i primi anni del 2000, guadagna cifre da capogiro: è la prima nella classifica di Forbes e resterà in testa tra le indossatrici più pagate per ben 15 anni, dal 2002 al 2017.

2.Irina

“Al di fuori del lavoro, sono una persona normale e voglio che continui a essere così” Irina Shayk

Nata nel 1986, Irina Shayk, Nel 2004 viene notata da un’agenzia locale di modelle, e partecipa per la prima volta a un concorso di bellezza, vincendo Miss Chelyabinsk. È l’inizio di una grande ascesa, che la porta già nel maggio del 2005 – ad apparire in copertina su una rivista come “Annabelle”. Nel 2006 è in copertina sulla rivista “Bolero”,nel 2007 appare sulla copertina di “Sports Illustrated  “Swimsuit Issue”.Viene poi scelta come modella da Victoria’s Secret, sottoscrivendo un accordo con l’agenzia IMG. Oggi sfila in tutte le passerelle del mondo ed è testimonial ufficiale del marchio Intimissimi.

 

3.Adriana

Nata nel 1981, Adriana Lima, fu scoperta quando accompagnò una sua amica ad un concorso per modelle. A 15 anni vinse il “Ford Supermodel” del Brasile, successivamente giunse seconda nello stesso concorso internazionale. Tre anni più tardi, apparve per la prima volta sulle copertine di Vogue, Marie Claire, Elle, Harper’s Bazaar, Esquire e GQ. Nel dicembre 2002 posò per la prima volta senza veli per GQ Spain, fotografata da RussellJ James. Fu scelta come testimonial per il marchio di cosmetici Maybelline dal 2003 al 2009. Nel 2005 fu inserita dalla rivista AskMen al primo posto della classifica Top 99 Women of 2005. Nel 2008 il sito models.com la classificò al primo posto nella top sexiest, la classifica delle modelle più sexy. Posizione riconfermata per cinque anni consecutivi.

4.Bianca

Nata nel 1984, Bianca Balti, la fulminante carriera nel mondo della moda inizia nel 2005 grazie ad un contratto, in esclusiva, per la campagna pubblicitaria internazionale di Dolce & Gabbana: Domenico Dolce e Stefano Gabbana hanno scelta personalmente la modella lombarda. Nel 2008 diventa il volto della campagna pubblicitaria di Cesare Paciotti e rimpiazza Angelina Jolie, diventando il nuovo volto di St.John, insieme alle supermodelle Caroline Winberg e Hilary Rhoda. Bianca è tutt’ora una delle poche modelle italiane ad aver ottenuto un successo internazionale così grande.

5.Doutzen

Nata nel 1985, Doutzen Kroes,dietro consiglio degli amici ha iniziato ad inviare le sue foto amatoriali a tutte le agenzie di moda fino a quando, nonostante la scarsa qualità dei book fotografici, è stata notata dalla “Paparazzi Modeling”. Da lì il suo successo è inarrestabile, infatti, le principali riviste di moda scelgono Doutzen come volto di copertina e allo stesso tempo gli stilisti fanno a gara per averla in passerella. Vogue, Harper’s Bazaar, Marie Claire, Elle, Glamour e altri sono solo alcuni dei magazine del settore che l’anno immortalata. La modella collabora con i giganti del settore fashion come Gucci, Versace, Valentino e molti altri, diventando in breve tempo una delle modelle più ricche e pagate del mondo insieme a Giselle Bundchen, Heidi Klum e Kate Moss.

6.Cara

Nata nel 1992, Cara Delevigne fu scoperta da Christopher Bailey (stilista di Burberry) nel 2012, mentre la ragazza si trovava a lavorare part-time nell’ufficio di un sito web sulla moda. Viene così scelta per essere il volto della campagna pubblicitaria della collezione di Burberry primavera/estate. Cara Delevingne comincia a farsi strada anche tra pellicole cinematografiche, note al pubblico internazionale, prende parte alla trasposizione cinematografica, adattamento dell’omonimo libro di John Green, “Città di Carta”, film che ha riscosso giudizi positivi da parte della critica. Oggi è testimonial di numerosi marchi e calca le passerelle di tutti gli stilisti più importanti del fashion system.

7.Karlie

Nata nel 1992, Karlie Kloss , è stata scoperta ad un evento di beneficenza nel 2006, quando aveva 14 anni, da Elite New York. Karlie firma un contratto con Elite Model Management nel 2007, passando nel 2008 all’agenzia NEXT Model Management. Debutta sulle passerella a New York per Calvin Klein, per poi andare a Milano e Parigi, sfilando per Gucci, Alexander McQueen, Chloé, Valentino e Viktor & Rolf. Negli anni in cui sfila, diventa anche volto per diverse campagne pubblicitarie come Dolce & Gabbana e compare in numerosi editoriali come in i-D e Vogue.

Gigi Hadid, Bella e Kendall Jenner

Ultime ma non meno importanti, sono le top model più famose del momento: Gigi e Bella Hadid e Kendall Jenner. Fanno parte di una nuova generazione di modelle. Rappresentano le nuove fashion icon, grazie al mondo del web. Sfilano e posano per i marchi più famosi del fashion system e i loro account Instagram sono ricoperti di milioni di like.

Avatar

Written by chiaradinunzio

Kate Moss buon compleanno: la top model più bella degli anni ’90 compie 46 anni

Giulia De Lellis la festa a sorpresa per il suo compleanno: ecco chi c’era