Gianni Versace oggi avrebbe compiuto 73 anni: cosa ci manca di più di lui

La mattina del 15 luglio 1997 Versace venne assassinato con due colpi di pistola sugli scalini della propria abitazione a Miami Beach, probabilmente il passo decisivo che lo rese eterno

Gianni Versace oggi avrebbe compiuto 73 anni, l’iconico stilista è nato a infatti a Reggio Calabria il 2 dicembre 1946. Lo show della scorsa Spring/Summer 2019 ha rimarcato un uso eccezionale di colori forti e brillanti, proprio per rendere omaggio a Gianni. In passerella hanno sfilato grandi nomi della moda, come Gigi, Bella, Kaia, Kendall, ed Emily Ratajkowskii, mentre lo show è stato chiuso proprio da Shalom Harlow, una delle modelle preferite di Gianni Versace, proprio colui il quale ha inventato il concetto di top model negli anni ’90.

«Reggio è il regno dove è cominciata la favola della mia vita: la sartoria di mia madre, la boutique d’Alta Moda. Il luogo dove, da piccolo, cominciai ad apprezzare l’Iliade, l’Odissea, l’Eneide, dove ho cominciato a respirare l’arte della Magna Grecia.»

– Gianni Versace

La campagna in onore di Gianni Versace

Non c’è rischio di confondere la colorata ed audace campagna pubblicitaria SS 2019 di Versace per quella di una qualsiasi altra marca. Le modelle migliori ci sono: Bella Hadid, Shalom Harlow e Irina Shayk; il fotografo è un go-to per il marchio, Steven Meisel; le donne trasudano fiducia, gli abiti sono aderenti al corpo e quelle mitiche (e mitologiche) stampe di Versace appaiono vividamente. Oltre a Hadid, Harlow e Shayk, Donatella Versace per la campagna fotografica d’eccezione, ha reclutato altri nomi altisonanti come Adut Akech, Vittoria Ceretti, Luc Defont, Salomon Diaz, Kris Grikaite, Imaan Hammam, Joao Knorr, Blesnya Minher e Rianne Van Rompaey.
Pat McGrath e Guido Palau erano rispettivamente responsabili del trucco e dei capelli.

versaceShalom Harlow stars in Versace Spring/Summer 2019 campaign

Per le sue campagne pubblicitarie e le sue sfilate Gianni Versace ha sempre fatto uso dei più celebri fotografi (in particolar modo Richard Avedon, Bruce Weber, Herb Ritts, Doug Ordway e Steven Meisel) e delle modelle più in voga del momento, divenendo così il maggiore artefice del fenomeno delle top model. Per lui hanno sfilato e sono apparse nelle campagne pubblicitarie della maison Linda Evangelista, Naomi Campbell, Claudia Schiffer, Yasmeen Ghauri, Christy Turlington, Stephanie Seymour, Cindy Crawford, Helena Christensen, Nadja Auermann, Carla Bruni e Karen Mulder. Un vero genio che ci mancherà per sempre. Auguri maestro.

La vita di Donatella Versace: dalla tossicodipendenza al ruolo di mamma e stilista

 

Avatar

Scritto da Erika Barone

Chiara Ferragni: il suo misterioso fratello compare per la prima volta in foto

British Fashion Awards 2019: look da red carpet e vincitori