Karl Lagerfeld Chanel: le collezioni più belle indossate dalle top model anni ‘90

È diventato il direttore creativo della Maison francese nel 1984 e da allora è stato capace di rivoluzionarla, rendendola leggendaria

“Sono una persona alla moda, e la moda non riguarda solo gli abiti, ma ogni genere di cambiamento”. Karl Lagerfeld

È stata proprio la nota griffe francese a consacrare il suo successo, è grazie a lui che è diventata iconica e leggendaria, tanto da essere considerata ancora oggi una delle “pietre miliari della moda”. A sostituirlo a capo della griffe è oggi Virginie Viard, suo braccio destro per tantissimi anni, anche se difficilmente riuscirà a rimpiazzare il suo incredibile genio creativo della moda.

Claudia Schiffer, una delle muse di Karl

“C’era una stilsta che sosteneva che i suoi abiti venissero scelti solo da donne intelligenti. Naturalmente è fallita”. Karl Lagerfeld

Di stagioni, di tendenze, di sfilate Chanel Claudia Schiffer aveva già falcato una manciata di passerelle, fino a quando il direttore creativo della Maison, Karl Lagerfeld, decise di volerla come musa e protagonista del casato di Rue Cambon. Insieme a Inès de la Fressange, Linda Evangelista e Carla Bruni, la top model della Renania classe 1970 è la donna scelta dal Kaiser della moda, per iniettare sensualità pura fra le trame in tweed della classica giacca Chanel con cui Coco liberò il sesso femminile di fronte agli armadi e fra le strade di tutto il mondo.

“Karl era la mia polvere magica. Mi ha insegnato la moda, lo stile e come sopravvivere nel mondo del fashion biz” Claudia Schiffer

Le creazioni di Karl Lagerfeld per Chanel, indossate dalle sue muse

“Io sono una specie di ninfomane della moda che non raggiunge mai l’orgasmo”. Karl Lagerfeld

Avatar

Written by chiaradinunzio

Regina Elisabetta II, il look perfetto per lavorare in smart working

Regina Elisabetta II, il look perfetto per lavorare in smart working

Coronavirus, donazione da 10 Milioni di dollari: Ralph Lauren è il più generoso

Coronavirus, Ralph Lauren è il più generoso: donazione da 10 Milioni di dollari