Capelli quarantena: schiarirli in casa con l’acqua ossigenata come Kaia Gerber

La modella, come tante altre celebrità ha ben pensato, durante il lockdown di dare una svolta al proprio hair look

“Di recente ho pubblicato un video su Instagram con Audrey Hepburn mentre si taglia i capelli perché ero arrivata al punto che dovevo fare qualcosa anch’io: o mi tagliavo i capelli o li tingevo.” Kaia Gerber

La figlia di Cindy Crawford ha confessato, che anche lei per lei affetta dalla noia da quarantena, ha deciso di dare una svolta al suo hair look. È possibile, schiarire in casa, la nostra folta chioma, utilizzando semplicemente dell’acqua ossigenata, l’importante è seguire il procedimento giusto e in poche ore avrete un risultato che non vi sareste mai aspettate.

Se il parrucchiere è chiuso è possibile schiarire i capelli in casa

Schiarire i capelli da sole, in casa, non è un’impresa impossibile, a confermacelo sono le celebrità. Per prima cosa acquistate il prodotto con una concentrazione al 3%. Evitate qualsiasi percentuale più alta perché potrebbe rivelarsi particolarmente dannosa per i capelli. Procuratevi anche dei batuffoli di cotone e un nebulizzatore.

Lavate i capelli, facendo un rapido shampoo, poi applicate l’acqua ossigenata sulla chioma ancora umida. Per ottenere un effetto più naturale dividete varie ciocche, applicandoci sopra il liquido con un batuffolo di cotone. Per ottenere un effetto schiarente ben visibile lasciare in posa almeno trenta minuti. Ovviamente più tempo l’acqua ossigenata rimarrà a contatto con la chioma più il risultato sarà chiaro. Un metodo economico e super veloce, che possiamo fare tranquillamente nelle nostre case.

Altri metodi facili e veloci per schiarire i capelli in casa senza andare dal parrucchiere

 Kaia Gerber, non ha potuto fare a meno di cambiare il suo hair look, come tante altre celebrità. Sappiamo che oltre l’acqua ossigenata, è possibile schiarire i nostri capelli, in casa, anche con altri metodi. È possibile utilizzare del limone oppure della camomilla, facendo dei semplici impacchi, possiamo optare anche per l’utilizzo del miele abbinato ad un buon balsamo e infine inusuale ma efficace c’è anche la birra, che risulta schiarire più velocemente rispetto ai precedenti.

Avatar

Written by chiaradinunzio

Scarpe Blundstone: lanciato in Italia lo store online

Extension ciglia: come rimuoverle in quarantena senza fare danni