Ereditiera vietnamita con infezione da coronavirus ha partecipato alle settimane della moda a Milano e Parigi

chiaradinunzio
09/03/2020

Nga Nguyen alla Milano e alla Parigi Fashion Week 2020, risulta positiva al coronavirus. Tutti quelli che hanno partecipato alle sfilate sono in quarantena

Ereditiera vietnamita con infezione da coronavirus ha partecipato alle settimane della moda a Milano e Parigi

L’ereditiera vietnamita Nga Nguyen è risultata positiva al coronavirus. Aveva partecipato alle sfilate di moda di Milano e Parigi prima che le fosse diagnosticata, secondo un rapporto di domenica 8 marzo 2020, tutti quelli che erano presenti agli eventi adesso sono in quarantena.

Disastro

Nga Nguyen è risultata positiva al coronavirus. La figlia 27enne, del magnate vietnamita, è andata allo spettacolo Gucci a Milano il 19 febbraio 2020 e allo spettacolo Saint Laurent a Parigi il 25 febbraio 2020, secondo quanto riportato dal South China Morning Post. Le è stato diagnosticato il 6 marzo, insieme a sua sorella Nguyen Hong Nhung, 26 anni, secondo quanto riferito dai media locali. Centinaia sono le persone che hanno partecipato a ciascuno degli spettacoli, gli editori di moda e gli acquirenti che sono tornati da Milano e Parigi sono entrati subito in isolamento. Tutti quelli che hanno partecipato alle Fashion Week sono attualmente ancora in quarantena autoimposta dopo essere tornati nei loro paesi di origine.

I numeri

L’Italia continua ad occupare la terza posizione per numero di contagi nel mondo. Ricordiamo che il coronavirus è facilmente trasmissibile motivo per cui i medici hanno consigliato alle persone di praticare il “distanziamento sociale” per rallentarne la diffusione, evitando i luoghi affollati e passando del tempo a casa è possibile arginare il problema, evitando ulteriori contagi. In Italia è aumentato con oltre 7.300 infezioni e 366 morti a partire da domenica.