Bottega Veneta la rinascita del marchio: il grande lusso del fashion system

Daniel Lee ha rivoluzionato il brand italiano, le celebrità non possono fare a meno di indossare le sue creazioni

Daniel Lee, 33 anni, nato a Bradford, nel Nord dell’Inghilterra, è in gara come miglior designer di accessori, miglior stilista femminile e miglior stilista in assoluto, a cui si aggiunge la candidatura di Bottega Veneta per il best brand dell’anno.

Fama

È stato il primo a vincere quattro premi all’edizione dei Fashion Awards del 2019. E sempre lui è riuscito a far crescere economicamente il marchio Bottega Veneta, a forza di creare design amati da influencer, critica e pubblico. Nel giro di poco,Daniel Lee è passato dall’essere una figura quasi del tutto sconosciuta, uno che viveva dietro le quinte della fashion industry, al diventare la più osannata, amata e lodata celebrità.

Il marchio

Bottega Veneta un marchio italiano nato a Vicenza nel 1966 da Renzo Zengiaro e Michele Taddei che scelsero la parola “bottega” per sottolineare l’aspetto del lavoro artigianale, ora è il brand rivoluzionario del fashion system. Grazia a Daniel Lee, che ha compiuto un salto stilistico di portata siderale, il che era ciò di cui la casa di moda italiana aveva davvero bisogno, dopo Tomas Maier, che ha brillantemente aveva diretto il marchio italiano per la maggior parte del suo mandato decennale.

La sfilata

Alla Milano Fashion Week 2020, dedicata alle collezioni Autunno/Inverno, Bottega Venata ha presentato: abiti minimali e puliti nelle linee, ma elaborata nei dettagli, ispirati agli anni’90, proiettandolo nuova dimensione in cui la sensualità dell’abito è al centro della scena. I modelli sono pensati per una donna e un uomo sempre all’opera, instancabili. Gli abiti scivolano sul corpo esaltandolo con delicatezza, i pantaloni attillati si aprono su stivali affusolati a punta. Molti i dettagli minuziosi per la parte femminile, a partire dalle frange che orlano i vestiti in maglia che coprono il corpo.

Scarpe

Lyst, il sito web di e-commerce che analizza il comportamento di 5 milioni di utenti in tutto il mondo, rivela trimestralmente la classifica dei prodotti più ricercati online. Al numero uno di questa edizione ci sono le scarpe di Bottega Veneta, il marchio italiano diretto da Daniel Lee dal giugno 2018, che per la prima volta, dopo anni rientra nella classifica dei brand più desiderati.

Borse

The Pouch, la borsa Bottega Veneta disegnata da Daniel Lee e presentata come accessorio cult del fashion system, le celebrità non possono fare a meno di indossarla. Insomma, il brand italiano è nelle mani di un giovane designer che ne esalta il lusso più raffinato.

Avatar

Written by chiaradinunzio

Jennifer Lopez matrimonio: i complimenti inaspettati di Ben Affleck

pantere dello zodiaco

«Se mi guardi, ti sbrano!» Chi sono le pantere dello zodiaco