Billie Eilish prima e dopo, ecco come è adesso il look della cantante

“Metto sempre vestiti che mi nascondono”, è quello che ha dichiarato la cantante dopo essere stata vittima di body-shaming. Ma com’è diventata ora la cantante?

Billie Eilish prima e dopo. Una delle cantanti di maggior successo del ventunesimo secolo, l’adolescente che scrive canzoni arrabbiate che fanno il giro del mondo, Billie Eilish continua a far parlare di sè. Per i suoi successi ma non solo, anche per i repentini cambi di look. Dai capelli lunghi e biondi, al bicolore nero e verde fluorescente, sino al biondo platino. Ma ciò che non è passato inosservato dai fan è anche la fisicità della pop star che è cambiata, e di cui lei stessa ne ha raccontato le problematiche. Vediamo quindi com’è ora il look della cantante.

La Eilish agli esordi

Occhioni azzurri e nasino all’insù. Un viso incantevole, da bambina, che ha ammaliato subito tutti. E poi la voce, le canzoni, il suo stile. Billie Eilish ha conquistato il giovane pubblico nel giro di poco, mentre gli adulti ancora fanno fatica a capire il personaggio di questa particolare cantante pop. Dalle primissime foto postate sul profilo Instagram si scorge una rockstar agli esordi, già però con uno stile ben definitivo. Un metro e sessanta di pura bellezza, insomma l’immagine è quella di una piccola bambolina rock in miniatura.

Ma il successo come si sa, porta anche le critiche, sopratutto quando volti così popolari escono fuori dagli schemi e non rientrano più nei canoni di bellezza prestabiliti dalla società. E così è successo anche a Billie Eilish quando il suo corpo è iniziato a cambiare. E così è iniziato l’incubo della cantante, che lei stessa ormai vittima degli standard imposti dichiarò: “Metto sempre vestiti che mi nascondono”.

Billie Eilish prima e dopo

Billie Eilish: abbinare il colore dei capelli a quello delle unghie è must have Estate 2019

Billie Eilish ed il bodyshaming subito

E così, come purtroppo tante altre star, anche Billie Eilish è stata vittima di bodyshaming“. Tutto è iniziato quando sul web hanno iniziato a circolare degli scatti rubati dai paparazzi e pubblicati sul Dayli Mail, mentre la pop star era in giro per Los Angeles, in pantaloncini casalinghi e canotta. Foto che probabilmente non avrebbero creato alcun scalpore se il soggetto non fosse stata proprio lei, una cantante di tanto successo. E così piovono critiche, giudizi affrettati, veri e propri insulti: “In 10 mesi Billie Eilish ha sviluppato un corpo da mamma alcolizzata degli anni 30” “A me fa senso quella pancetta”.

Billie Eilish prima e dopo

La foto incriminata ritraeva Billie Eilish in vesti di ragazzina normale, esattamente come se una persona comune fosse uscita per portare a spasso il cane. Non in ottimo forma fisica, va bene, ma un corpo con difetti che tutti noi possiamo avere. Qualche chilo in più e braccia non chissà quanto toniche. Ma la ragazza è finito nel mirino, tanto da trovare nelle ricerche google “Billie Eilish quanto pesa?”.

Forse è proprio per questo che la Eilish ha sempre portato vestiti extra large, di uno stile incredibile che però a differenza dell’inizio, non hanno quasi mai più lasciato intravedere niente di lei. Alla domanda del perché vesta sempre oversize infatti Billie ha risposto“In questa maniera nessuno ha l’opportunità di giudicare come appare il tuo corpo.” Ma vediamo i cambi di look della pop star e come è diventata adesso.

I repentini cambi di look

Billie Eilish, pur rimanendo sempre ferma sul suo stile, ha dato negli anni tantissime versione di se. Un cambio stravolgente è stata la scelta del look bicolore in testa, radici verde fluo e nero pece sulle punte, hairstyle che è durato parecchio e aveva fatto tanto parlare. Poi, probabilmente anche dovuto alla vicenda del bodyshaming abbiamo visto apparire Billie Eilish come non mai, sulla copertina di Vogue. Tutta di nero avvolta da un bustino attillato, guanti in latex, sguardo seduttivo e sopratutto forte sensualità.

Il succo dell’intervista è semplice, e Billie Eilish facendo chiaro riferimento alle molestie verbali subite dichiara: “Mostrare il corpo e mostrare, o non mostrare, la pelle non dovrebbe toglierti alcun rispetto. Non mi lascerò mai più sopraffare”. Una Eilish splendente, con un nuovo hairstyle che ha fatto letteralmente impazzire i fan. Insomma una vera e propria rivincita. Ma proprio ora, com’è la cantante?

Billie Eilish ha cambiato look: il nuovo hair-styling total blondie fa impazzire i fan!

Billie Eilish ora

Risale ad ottobre scorso il caschetto biondo di Billie Eilish, parecchio criticato dai fan. Ma adesso, qual’è il look della cantante? L’ultima apparizione è stata quella alla premiazione Oscar 2022, dove la pop star ha vinto il premio come miglior canzone originale con il pezzo “Not time to die”. Abbiamo visto sfilare, e poi sorridere a 32 denti con la statuetta in mano, una Billie Eilish in splendida forma.

E’ come se Billie Eilish avesse in questo periodo messo un po’ da parte la stravaganza che le è sempre appartenuta. Capelli neri, frangia spostata di lato, e un abito da signora, che le ha conferito quel chè di donna adulta. Comunque, capelli verdi o capelli biondi, magra o in carne, la cantante splende sempre di fortissima originalità e mantiene intatta la sua persona, nonostante le critiche. Ed è proprio lei a dichiararlo: “Sono sempre la stessa persona. Non sono una Barbie che cambia totalmente con acconciature diverse”.

Billie Eilish prima e dopo

billie eilish prima e dopo

Written by chiaraprossimo

Avere la frangia: una guida completa per una giusta manutenzione del tuo hair style

Maxi plateau colorato medusa aevitas

Il maxi plateau coloratissimo e vertiginoso è la nuova scarpa dei desideri