x

x

Vai al contenuto

Ita Airways cambia il look del personale: le nuove divise sono firmate Brunello Cucinelli

La compagnia aerea Ita Airways cambia le divise! L’autore di questi capolavori è niente meno che l’italianissimo Brunello Cucinelli, uno dei maggiori stilisti del nostro paese. Con questo spirito la nuova compagnia di bandiera Ita Airways ha voluto portare a bordo i simboli del Made in Italy, come la moda e il design.

>> Dior disegna le nuove uniformi per il Paris Saint-Germain: la moda oggi è uno sport di squadra

Ita Airways cambia le divise!

Ita Airways divise by Brunello Cucinelli 

Ecco infatti che le nuove divise per il personale della Ita Airways cambiano look. In collaborazione con Brunello Cucinelli, ecco le divise del personale del nuovo Airbus A350, il primo in Italia e il primo della compagnia: «L’idea di questa consulenza stilistica con Ita Airways nasce certamente da una vocazione comune, quella di trasferire anche attraverso le divise del personale di bordo lo stile del bellissimo abito italiano – ha commentato l’imprenditore -, così da rappresentare un’Italia, internazionalmente riconosciuta come culla di una cultura ispirata alla bellezza, all’arte e alle tradizioni. Ciò si ottiene anche attraverso il grande contributo delle medie imprese nazionali di alta qualità che li produrranno».

>> Orient Express Venezia: il modo più romantico e lussuoso per viaggiare

Ita Airways cambia le divise!

Come sono le divise dell’Ita Airways?

La divisa maschile è composta da un completo giacca e pantaloni dalla vestibilità slim con giacca doppio petto. Per la donna è stato scelto sia giacca che pantaloni abbinati ed è stato scelto il consueto abbinamento con la gonna. Le nuove divise entreranno in servizio progressivamente su tutta la flotta nei prossimi mesi.

Ita Airways cambia le divise!

Questa gradualità è voluta proprio per non sprecare denaro gestendo il pregiato stock di vecchie valute e rendendo così l’operazione neutrale rispetto ai conti dell’azienda.

Ita Airways cambia le divise!

L’interno dell’Airbus A350 di Walter De Silva

Un nome simbolo della creatività italiana è stato coinvolto anche nell’interior design, Walter De Silva. E’ uno dei più famosi designer di automobili (per Fiat, Audi, Lamborghini, Volkswagen, tra gli altri). Negli ultimi anni ha anche lanciato la sua propria collezione di calzature. Negli interni predominano i colori blu e sabbia, e la luce ha un ruolo centrale, con otto diverse modalità di regolazione, dall’imbarco alla cena fino all’alba e alla notte. L’eccellenza italiana, infine, passa anche attraverso l’offerta gastronomica di bordo, con il coinvolgimento di diversi chef italiani di fama internazionale e giovani talenti. Il primo chef a firmare un menu per la Business Class di Ita Airways è Enrico Bartolini, autore tre stelle con il suo ristorante al Mudec di Milano, che proporrà una rivisitazione di pappa al pomodoro (servita come primo piatto caldo) e anca di pollo ai profumi di Amalfi.

Ita Airways cambia le divise!

>> Bufera su Gianluca Vacchi: scatta il caso delle colf