«Spencer»: Kristen Stewart sarà Lady D nel nuovo film del regista Pablo Larraín

Il regista cileno girerà un film biografico sulla Principessa Lady Diana interpretata da Kristen Stewart

Lady D, memorabile icona anni 90′, principessa dalla vita controversa; sarà fonte d’ispirazione per il nuovo film di Pablo Larraìn, e la sua figura sarà interpretata magistralmente dall’attrice (conosciuta al grande pubblico grazie all’omonima saga Twilight)  Kristen Stewart.

«Spencer»: il nuovo film sulla vita di Lady D

Sulla vita di Lady Diana:“Il rischio più alto è che l’ansia di raccontare tutto della vita di un personaggio faccia perdere di vista l’anima più pura che quel personaggio continua a custodire dentro di sé”. Il terreno del biopic,  è molto più scivoloso di quanto non sembri a prima vista e uno dei pochi registi ad aver domato con gusto, eleganza e padronanza dei mezzi cinematografici il racconto di una biografia al cinema è Pablo Larraín, regista cileno che con Neruda e Jackie, ha sempre dimostrato di centrare l’obiettivo.

Kristen Stewart sarà Lady Diana

L’attrice Kristen Stewart già lo scorso anno aveva vestito i panni di una persona realmente esistita, Jean Seberg, nel film Seberg. La storia segreta di Lady D, si concentrerà su un momento molto particolare della sua vita da principessa: la fine del suo matrimonio con Carlo, quando qualcosa tra i due comincia a incrinarsi per sempre. In modo particolare, la pellicola cinematografica diretta da Pablo Lerraìn, racconterà di un fine-settimana preciso, quando Diana ammette finalmente a sé stessa e a Carlo che non sono più quelli di un tempo e che è ora che le loro strade si dividano. L’inizio della produzione fissato per i primi mesi del 2021.

Diana Spencer: una vita avvolta dal mistero che ancora oggi ci affascina

«La mia generazione è cresciuta con un’idea molto precisa di quella che è una favola» spiega Larraín a Deadline. «Di solito, il principe trova la sua principessa, che diventa la sua sposa e, poi, la sua regina. Quando la principessa di turno decide di non voler diventare regina, ma di essere solo sé stessa, la favola crolla. Sarà questo il cuore del mio film». Se il talento magistrale del regista non si discute, l’occhio del mirino è puntato sulla performance di Kristen Stewart che sembra molto lontana dalla fisicità di Diana, anche se molto simile per quella malinconia dello sguardo che le è valso l’appellativo di «principessa triste».

harry-lady-diana
harry-lady-diana

Lady D, icona senza tempo

«Penso che farà qualcosa di stupefacente e intrigante allo stesso tempo» aggiunge Larraín sulla sua protagonista. Se Spencer sarà l’occasione giusta per far emergere il talento di Kristen Stewart lo scopriremo a breve.

Avatar

Written by valentinabissoli

Raffaello, Scuderie del Quirinale. Orari e date della mostra più amata post lockdown

Francesca Ferragni da lode: festeggia la laurea (online) con la sua famiglia