Morto Bob Krieger: fotografo di Armani e Agnelli aveva 84 anni

Il celebre ritrattista ha documentato il boom della moda italiana degli anni ’80, si è spento ieri sera, negli ultimi due mesi era rimasto confinato in un appartamento di Santo Domingo

Bob Krieger inizia la sua sua carriera nel 1967, quando si trasferisce e inizia a lavorare come fotografo. In pochi anni si afferma professionalmente lavorando soprattutto nel mondo della moda e collaborando con alcune tra le più importanti griffe a livello internazionale, tra cui Armani, Valentino e Versace.

La morte inaspettata di Bob Krieger

È morto a Santo Domingo all’età di 84 anni il fotografo Bob Krieger, noto soprattutto per aver realizzato i ritratti di numerosi personaggi internazionali dello spettacolo, della politica, dell’industria, dello sport e della moda, tra cui Bill Gates, Gianni Agnelli, Indro Montanelli e Giorgio Armani. Di Agnelli fu il ritrattista ufficiale negli ultimi dieci anni della sua vita. Non si conoscono ancora le cause della sua morte. Il fotografo negli ultimi due mesi era rimasto confinato in un appartamento di Santo Domingo, dove era andato in vacanza, a causa delle misure di isolamento sociale per l’emergenza da Coronavirus.

Il grande obiettivo di Bob Krieger

Davanti all’obiettivo fotografo di Bob Krieger ha sfilato tutto il Who’s Who degli ultimi decenni di vita nazionale italiana, da Agnelli (di cui divenne di fatto il ritrattista ufficiale) a Montanelli a Ciampi, da Berlusconi a Baggio a Carla Fracci a Olmi, Arbasino, Zucchero. Pagine di riguardo non solo sui patinati ma anche sul New York Times, tre copertine di Time, per i media Usa fotografò anche Bill Gates. Il suo segreto era uno stile piacevolmente anacronistico, con citazioni dagli anni Cinquanta, soprattutto nei ritratti in bianco e nero, ma con tagli ed espressioni del volto non formali e spesso divertenti con un movimento particolare delle mani.

Avatar

Written by chiaradinunzio

In spiaggia con la fase 2: a Gaeta bambù e veli, sembrerà di stare alle Hawaii

Meghan e Harry villa: dimora da 18 milioni di dollari a Beverly Hills