Coronavirus, Lavazza dona 10 milioni di euro: «Insieme possiamo ripartire»

Il denaro donato dal gruppo Lavazza sarà devoluto a favore della sanità, scuole e ospedali più bisognosi.

L’emergenza Coronavirus resta ancora molto alta. Tantissimi aiuti economici sono arrivati da noti imprenditori e marchi italiani. L’ultimo ad aggiungersi alla lunga lista è il gruppo Lavazza, ha donato dieci milioni di euro a progetti di sostegno della sanità, scuole e fasce deboli della Regione Piemonte. L’azienda ha spiegato: «Un segnale positivo e di impegno concreto nella convinzione che con il contributo congiunto e immediato di tutti si possa uscire dall’emergenza e consentire all’Italia di ripartire».

Lavazza

Miroglio coronavirus: 600 mila mascherine per uso sanitario prodotte in due settimane

Il gruppo Lavazza stanzia 10 milioni di euro a favore della sanità

Parte dei dieci milioni di euro sono destinati alla Regione Piemonte a sostegno della raccolta fondi #IoCiSono. La somma garantisce l’acquisto di materiali necessari ad affrontare l’emergenza Coronavirus e per sostenere gli elevati costi del personali in prima linea. Altri tre milioni di euro verranno devoluti alla “Fondazione La Stampa-Specchio dei tempi”. L’intera somma è volta ad acquistare nuove ed avanzate apparecchiature e materiale sanitario per arricchire i reparti di terapie intensive. Inoltre, parte dei soldi sono destinati per fornire kit igienizzanti gratuiti alle scuole di Torino. Il gruppo Lavazza ha anche programmato un progetto per portare sostegno agli anziani in difficoltà fisiche e generi di prima necessità.

Lavazza Coronavirus

Coronavirus, Radio Maria chiede soldi tramite bonifici, Fedez è indignato: «Una vergogna»

Lavazza stanza 10 milioni di euro, la Regione Piemonte ringrazia

Su Twitter, il sindaco di Torino Chiara Appendino scrive: «Lavazza è da sempre molto attenta alla nostra comunità. La generosissima donazione di oggi rappresenta una conferma di cui ringrazio, a nome mio e della Città, e uno sprone per chiunque possa donare a fare la sua parte». Anche i deputati PD Enrico Borghi e Franco Vazio hanno espresso il loro ringraziamento: «La scelta del gruppo Lavazza di destinare importanti risorse, sotto forma di donazione, alla sanità pubblica della regione Piemonte costituisce un esempio da sottolineare e da enfatizzare. Un grande sforzo di solidarietà e di comunità che vogliamo ringraziare ed apprezzare. Va ben oltre il già significativo valore economico, descrive quel percorso di senso civico e di responsabilità collettiva che sarà alla base della vittoria contro il Coronavirus».

Avatar

Written by Sara Corsini

Daniell Radcliffe

L’attore Daniel Radcliffe: «È colpa di Harry Potter se sono un alcolista »

Dubai

A Dubai il Burj khalifa si tinge di verde, bianco e rosso: «Siamo con voi»