Sconti e riduzioni, il Giappone riparte con bonus vacanze per i turisti

Questo potrebbe essere il periodo giusto per una vacanza di lusso, ciò grazie ad un importante incentivo economico che il Giappone potrebbe stanziare

Chiunque stesse riflettendo da tempo sull’idea di un viaggio da sapore d’Oriente, bene, può smettere di fantasticare e cominciare a mettersi all’opera. Parola d’ordine: pianificare! Questo potrebbe essere il periodo giusto per una vacanza di lusso, ciò grazie ad un importante incentivo economico che il Giappone potrebbe stanziare a brevissimo.

credits: @giapponizzati
credits: @giapponizzati
credits: @giapponizzati

È chiaro che quest’idea nasca per sopperire al rallentamento dell’ultimo periodo del turismo nel  Paese del Sol Levante. Tenendo in considerazione che il 2020 sarebbe dovuto essere per il Giappone un anno di grande afflusso turistico, questo grazie a tutti i visitatori che sarebbero stati portati dalle Olimpiadi di Tokyo. Una buca economica davvero non da poco. Non appartiene solo al Giappone l’esigenza di rilanciare il mercato turistico, poiché i rallentamenti si sono avvertiti in tutto il mondo. I giapponesi non hanno perso tempo e un’idea brillante potrebbe prendere vita nei prossimi giorni.

credits: @giapponizzati
credits: @giapponizzati
credits: @giapponizzati

Ad annunciarlo il Japan Times: alla disanima un’iniziativa volta a fomentare i viaggiatori indirizzandoli nella scelta del Giappone come meta dei loro prossimi viaggi. Il piano di sussidi proposto dalla Japan Tourism ammonta a 12,5 miliardi di dollari, poco più di 11 miliardi di euro. A presentarlo Hiroshi Tabata, al vertice dell’agenzia. I dettagli non sono ancora stati sei noti, ma si ipotizza ad un dimezzamento del prezzo del soggiorno per i turisti che opteranno per visitare il Giappone.

credits: @giapponizzati
credits: @giapponizzati

Oltre al Giappone la Regione Sicilia

Non è stato ancora chiarito quale sarà il periodo entro il quale sarà possibile usufruire di questa offerta. Probabilmente la luce in fondo al tunnel sarà possibile intravederla una volta che le frontiere saranno libere da ogni lucchetto. Nel frattempo però il Giappone non attende di certo con le mani in mano e lascia libero sfogo a tante proposte innovative. Un chiaro esempio è l’iniziativa Go To Travel: il governo elargirà bonus fino a 20.000 yen, pari a circa 165 euro, al giorno per chiunque voglia godere di una vacanza in Giappone.

credits: @giapponizzati
credits: @giapponizzati
credits: @giapponizzati

In questo modo il Paese cerca di ripartire dopo essere precipitato in un pozzo profondo, grazie a questa trafila di progetti che mirano dritti al turismo. Oltre al Giappone abbiamo anche una nostrana regione che si è attivata in tal senso, la Sicilia, concedendo convenzioni per incrementare il turismo.

credits: @giapponizzati

Riapertura frontiere: l’Italia aggiunge posti a tavola per gli amici turisti

Avatar

Written by Erika Barone

Mascherine fashion: super griffate e al passo con le tendenze Primavera/Estate 2020

J Balvin x Guess: in arrivo le nuance esplosive della Colombia