Roma extra lusso: i quartieri più belli e desiderati della Capitale d’Italia

Dal Centro Storico di Roma all’Aventino, sono diversi i quartieri residenziali più lussuosi e desiderati della Capitale d’Italia, che si conferma meta da sogno

Roma extra lusso. Sono diversi i quartieri residenziali più lussuosi e desiderati della Capitale d’Italia. Confermandosi così meta da sogno per molti turisti stranieri e cittadini nostrani che non desiderano altro che soggiornare ( o meglio abitare) tra le sue bellezze uniche e senza tempo. Quali sono i quartieri residenziali più ricercati? “Quello che si registra in questa fase è una grande vivacità del mercato, – spiega Andrea Barbera, broker di Coldwell Banker Barbera Group International Real Estate. – Gli immobili posizionati al prezzo corretto si vendono in tempi piuttosto brevi. Piuttosto, ci troviamo in un momento di scarsità di offerta rispetto alla domanda. Indubbiamente, si nota una sempre maggiore attenzione alla casa, intesa come riscoperta abitativa orientata al miglioramento del benessere quotidiano”. 

Roma extra lusso: quali sono i quartieri più ricercati e desiderati?

Il 2021 sarà un anno di ripresa per il mercato immobiliare romano. Soprattutto secondo Coldwell Banker Italy. Quest’ultimo ha stilato una classifica su quali siano i quartieri di lusso più belli e richiesti della Capitale in questo preciso momento storico. Il mercato immobiliare, si sa, abbia accusato una brutta battuta d’arresto e rallentamento a causa della pandemia da Coronavirus, come moltissimi altri settori lavorativi. Secondo il network immobiliare internazionale, la particolare dinamicità dei costi delle abitazioni a Roma è una realtà a cui si è già abituati e per il 2021 sarà possibile avere ottime performance in tema di affari. Grazie alla riscoperta di una dimensione abitativa più intima dovuta ad un anno dominato dal Coronavirus che ci ha  invitato a rimanere presso la nostra dimora per diverso tempo.

La maggioranza delle richieste arrivate? Dimore che comprendano spazi all’aperto

Il Coronavirus ci ha permesso di riscoprire il piacere di “stare a casa”. Godere della propria dimora e riapprezzarla come mai avvenuto prima. Però, è altresì vero, che la pandemia ha permesso una rivalutazione degli spazi all’aperto. Richiesta di giardini o comunque spazi verdi dove poter prendere una “boccata d’ossigeno”. Anche gli spazi comuni, sicuri e riservati, rappresentano un punto di forza considerevole, così come l’attenzione all’efficienza energetica. Per quanto riguarda il Luxury Real Estate, le richieste più frequenti per l’acquisto di immobili di valore riguardano le zone del Centro Storico di Roma, dell’Aventino, e del quartiere Prati/San Pietro, dove la vista mozzafiato e le bellezze artistiche e senza tempo permettono di lasciare senza fiato anche gli acquirenti stranieri (talvolta tra i più esigenti).

Roma extra lusso: da Trastevere ai Parioli. “Roma città eterna”

Immobili più richiesti e desiderati? Sicuramente impossibile non citare un quartiere simbolo della movida romana, qual è Trastevere. Un vero e proprio gioiello romano, nonché un modo di essere tanto apprezzato soprattutto dagli artisti. Da popolare a radical chic, oggi è sicuramente uno dei quartieri lussuosi più prestigiosi della città. Intramontabile classe ed eleganza, invece, della zona rinomata dei Parioli e Pinciano, dove si passa dalle costruzioni d’epoca e ville esclusive alla modernità di appartamenti e attici di grande valore. In questa classifica troviamo anche altre zone ideali come Monteverde vecchio e Gianicolo, ricchi di ville signorili e palazzi con una vista mozzafiato sulla Roma antica. Dimensione più intima con tanti spazi verdi? In questo caso i luoghi più richiesti sono Camilluccia e zona Eur.

 

Written by valentinabissoli

Vacanze extra lusso: l’Honduras è una delle mete preferite anche dalle celebrità. Quanto costa?

Accessori “made in luxury”: collane e borse dai prezzi proibitivi. Quanto possono costare?