Passerella galleggiante sul Lago Maggiore per collegare le Isole Borromee: sarà come camminare sull’acqua

La passerella galleggiante sarà un servizio gratuito, un’attrazione nuova per il Lago Maggiore, anche se non ha bisogno di gran pubblicità

Per dare una spinta al turismo delle Isole Borromee, il colpo di genio è stato davvero elegante e… galleggiante! Vi spieghiamo meglio, l’idea è quella di creare una passerella galleggiante che le colleghi tutte, o almeno le due principali ossia l’Isola Bella e l’Isola dei Pescatori.

Floating Piers, Christo

Un’idea che non è sopraggiunta all’assessorato per il turismo e nemmeno a un brillante architetto che passava di lì. Infatti il progetto, noto come Floating Piers, è stato messo in atto già nel 2016 sul Lago di Iseo dall’artista Christo, riscuotendo un successo pazzesco tra il pubblico. U gruppo di imprenditori, formato da proprietari d’hotel, di locali e di ristoranti della zona di Verbania, hanno avuto l’idea fulminea. E non solo, perché si sono resi disponibili anche come finanziatori: la passerella come idea per attrarre di nuovo visitatori e rilanciare il turismo sul lago.

Floating Piers, Christo

Passerella galleggiante sul Lago Maggiore per collegare le Isole Borromee: sarà come camminare sull’acqua

Il progetto ha un nome e si chiama “Lago Maggiore Light Bridge”. Muoversi tra le sue isole praticamente camminando sulle acque è un’esperienza unica nel suo genere. Le inedite angolazioni, altrimenti inaccessibili, dalle quali sarà possibile ammirare lo spettacolare paesaggio del Lago Maggiore, saranno moltissime. La passerella galleggiante sarà un servizio gratuito. Un’attrazione tutta nuova per il Lago Maggiore. Anche se solitamente non ha bisogno di pubblicità, visto il successo che da sempre riscuote, specie tra i turisti stranieri. Così però ne guadagneranno anche tutta la provincia del Verbano Cusio Ossola, che comprende tante deliziose cittadine sul lungolago, come Stresa, Cannobio, Omegna e tante altre, ma anche le zone interne.

Isole Borromee

Tra queste, la  Val d’Ossola, la Val Vigezzo, Valle Antrona, Valle Anzasca, Val Bognanco, Val Divedro, Valle Antigorio-Formazza, Val Corcera, Valle Strona, Valle Cannobina e la Val Grande e anche il pittoresco Lago d’Orta e il meno noto Lago di Mergozzo. La passerella galleggiante sarà anche ecosostenibile. Infatti il progetto migliorerebbe la mobilità perché meno visitatori dovrebbero imbarcarsi su traghetti e barchini privati per raggiungere le Isole Borromee. Impatto e peso ambientale ridotto a zero, bellissimo!

Vacanze Estate 2021, cosa si potrà fare: tutte le regole da rispettare

Written by Erika Barone

Vacanze Estate 2021, cosa si potrà fare: tutte le regole da rispettare

Vacanze Estate 2021, cosa si potrà fare: tutte le regole da rispettare

Le “Big Five” come sono ora: le cinque top model più famose al mondo dagli anni ’90 a oggi