Il nuovo culto della skincare Coreana è il Multimasking: Che cos’è e come fare

Il “mascheramento” è diventato la tendenza di bellezza più cercata su Google nel 2017 e continua a dominare il settore della bellezza.

Multimasking. Per molte persone prendersi cura della propria pelle è una priorità assoluta. Un modo in cui le persone lo fanno? Maschere per il viso. In effetti, il “mascheramento” è diventato la tendenza di bellezza più cercata su Google nel 2017 e continua a dominare il settore della bellezza.

multimasking

La pelle subisce molti cambiamenti nel corso della vita e può sviluppare molteplici aree di preoccupazione. Capire come indirizzare tutte queste preoccupazioni può essere travolgente. Sapevi che puoi mirare a diverse aree del viso attraverso una tecnica chiamata multimasking? Non dovrai più scegliere tra idratare la pelle o curare l’acne: puoi avere il meglio di entrambi i mondi.

Tutti i consigli utili da seguire per avere unghie forti e sane

multimasking

Che cos’è il multimasking?

Il multimasking consiste nell’applicare maschere diverse con ingredienti specifici a diverse aree della pelle. Qualcuno con l’acne può applicare una maschera per l’acne in un punto e una maschera idratante in altre aree. In sostanza, il multimasking viene utilizzato per soddisfare tutte le esigenze del viso contemporaneamente.

multimasking

Come fare

Come ogni skincare che si rispetti si inizia con la completa detersione del viso per poi passare al tonico che utilizzi di solito. Step 3: Esfoliare. Da 1 a 2 volte a settimana a seconda del tipo di esfoliante. prossimo passo è usare un russo cosmetico, meglio se freddo. Poi si passa al multimasking vero e proprio. Applicara una piccola quantità di una maschera sulla parte del viso che necessita delle sue qualità specifiche. Ripeti con altre maschere su diverse aree della pelle. Lasciare in posa ogni maschera per il tempo indicato sulla confezione. Pulisci ogni maschera dopo che è trascorso il periodo di tempo consigliato per ciascuna. Dopo aver rimosso tutte le maschere, utilizzare un asciugamano a vapore o perlomeno caldo. Infine applica la tua normale routine serale (come siero e crema idratante).

multimasking

Multimasking deriva alla skincare Coreana

Negli ultimi anni, il potere della bellezza coreana ha preso d’assalto il mondo. Guadagnandosi il meritato elogio anche dei più esperti fanatici della cura della pelle. I prodotti K-beauty sono stati considerati tra i migliori che puoi acquistare. A parte la bava di lumaca, la cura della pelle coreana sta guidando una serie di tendenze e guadagnando un seguito simile a un culto. Esempio è il Multimasking. Concentrato su ingredienti e risultati, K-beauty ha dimostrato più e più volte di conoscere il modo migliore per affrontare i tuoi problemi di cura della pelle e garantirti il nutrimento di cui la tua pelle ha bisogno.

>> Fare la differenza in campo di sostenibilità: I brand beauty che amano il pianeta

 

Written by Ilaria Di Pasqua

Le 10 spiagge più belle della Sicilia da visitare questa estate

Madonna vende la sua casa a Los Angeles: raddoppia il prezzo