Jeff Bezos, è guerra aperta (a colpi di soldi): chi va prima nello spazio tra i più ricchi del pianeta

L’attuale offerta per un biglietto sul volo con Jeff Bezos è arrivata a una cifra fuori di melone, che in pochi possono permettersi

Andare nello spazio come il fondatore di Amazon Jeff Bezos ha un prezzo elevato (com’è facile immaginare). Bezos, la persona più ricca del mondo, parteciperà al primo volo passeggeri che la sua compagnia spaziale, la Blue Origin, sta effettuando, ha annunciato lunedì. Il viaggio si svolgerà il 20 luglio, anniversario dello sbarco sulla Luna dell’Apollo 11.

“Voglio prendere questo volo perché è la cosa che ho voluto fare per tutta la vita”, ha detto Bezos in un video pubblicato sui social media. Anche suo fratello, Mark Bezos, sarà a bordo, secondo il video. Il terzo posto sul volo Blue Origin del 20 luglio andrà a chi vince un’asta in corso per il biglietto. L’attuale offerta per un biglietto sul volo con Jeff Bezos è arrivata a $ 2,8 milioni, secondo il sito Web di Blue Origin. Le offerte online per il posto continueranno fino al 10 giugno e un’asta dal vivo si terrà il 12 giugno. Blue Origin non ha detto quanto costeranno i biglietti sui loro voli spaziali in futuro, ma probabilmente non sarà alto quanto le offerte dell’asta. Anche alcune altre compagnie sono in procinto di offrire presto voli nello spazio e tutte hanno fornito informazioni sui prezzi diverse. Nei primi giorni di vendita dei biglietti, Virgin Galactic ha addebitato tra $ 200.000 e $ 250.000 per le persone per prenotare un posto su un volo.

La società, di proprietà del miliardario Richard Branson, ha venduto 600 biglietti in questa fascia di prezzo. Sebbene la società non abbia rilasciato ulteriori vendite di biglietti, ha indicato che in futuro i biglietti probabilmente costeranno più di $ 250.000. Solo essere in lista d’attesa per prenotare un posto alla riapertura delle vendite costa solo $ 1.000. Anche la compagnia spaziale di Elon Musk, SpaceX, non ha rivelato informazioni sui prezzi per eventuali voli. Recentemente, Axiom, uno specialista di voli spaziali privato, ha annunciato di aver ampliato un accordo con SpaceX per aggiungere altri tre voli con equipaggio alla Stazione Spaziale Internazionale.

Roberto Mancini nel segno dell’eleganza e raffinatezza anche fuori dal campo

Written by Erika Barone

Roberto Mancini nel segno dell’eleganza e raffinatezza anche fuori dal campo

Il mondo del Fashion celebra il Pride Month: Non solo t-shirt arcobaleno ma vere e proprie iniziative