Ristorante di lusso, ‘Incalmo’ conquista il Veneto in un paese di soli 15 mila abitanti

‘Incalmo’ in veneto significa ‘innesto’, due piante che si uniscono per dare luce ad una pianta più forte, nasce così il ristorante di lusso

Michele Carretta e Riccardo Scacchetti sono i due soci proprietari del ristorante di lusso Incalmo, inaugurato un anno fa ad Este, provincia di Padova. “Ho cercato e individuato persone delle quali mi fidavo, ai quali poter affidare completamente le redini della cucina e della sala. Stiamo cercando di alzare sempre più l’asticella: abbiamo numerosi progetti in testa, siamo in continua evoluzione. D’altronde siamo appena partiti: questo è solo l’inizio”, confida Michele.

Ristorante di lusso a Este ‘Incalmo’ conquista il Veneto

“’Incalmo’ in dialetto veneto significa ‘innesto’. Come due piante che si uniscono per dare luce ad una pianta più forte e resistente, alla nostra tavola germogliano idee e creazioni che si contaminano con quelle delle esperienze passate: si incontrano, si scontrano e si fondono. Il risultato è un’esperienza equilibrata, ricca e plurale, il cui filo conduttore è l’amore per il buon cibo e il rispetto per la materia prima… Incalmo vuole essere un’esperienza intima e profonda, che passa attraverso tralci e gemme per arrivare alla fine a gettare un seme. Perché possiate alzarvi con la voglia di tornare”

“Se fossimo sarti, ora stareste provando l’abito cucito su misura per voi, se fossimo musicisti, stareste ad ascoltare il nostro pezzo migliore, ma… siamo due chef impazienti di farvi degustare ciò che il cervello, il cuore e le nostre mani hanno racchiuso nei vostri piatti. ’Incalmo’ in dialetto veneto significa ‘innesto’.

Nella cucina Incalmo dimostra di essere un progetto corale dalle giovani, ma ben consolidate basi, con uno sguardo attento e critico all’oggi, senza rinnegare le origini e con un occhio sempre vigile e curioso verso il futuro. Il risultato è un’esperienza equilibrata, ricca e plurale, il cui filo conduttore è l’amore per il buon cibo e il rispetto per la materia prima…

50 Top Italy Luxury 2022 classifica, vince Cannavacciuolo con Villa Crespi

Written by Erika Barone

Elodie e Marracash si sono lasciati: lei spunta con la sua nuova fiamma

Elodie e Marracash si sono lasciati: lei spunta con la sua nuova fiamma

La vendemmia di Roma: il vino inonda le boutique di lusso. Ecco di che si tratta