Consigli per rendere più accogliente il vostro spazio all’aperto per l’estate

L’estate è per definizione del periodo dell’anno che invoglia a stare all’aperto e ad organizzare delle splendide serate tra amici per godersi il fresco tra un drink e l’altro. Se si ha a disposizione un patio o una veranda, con pochi soldi e un po’ di fantasia è possibile creare un ambiente accogliente, perfetto per le vostre serate. Sul volantino Mondo Convenienza sono presenti tanti prodotti ideali per ogni ambiente esterno, ma nel caso foste a corto di idee su come procedere, ecco alcune linee guida da seguire per ottenere degli ottimi risultati.

1. Primo step: gli arredi

Un tavolo, delle sedie e se lo spazio è grande anche dei comodi divanetti; questi sono i complementi d’arredamento per esterni essenziali che uno spazio all’aperto dovrebbe avere per essere in grado di accogliere degli invitati e per essere sfruttato appieno. La scelta dovrebbe orientarsi verso quei mobili realizzati con trattamenti idrorepellenti, ideali quindi per sopportare le condizioni meteo più estreme. Questo vi risparmierà la seccatura di doverli spostare durante i mesi invernali, e di trovare degli spazi appositi al coperto, cosa che non è mai semplice.
Lo stile di questo tipo di arredamento dipende da quanto spazio avete a disposizione e da qual è il contesto in cui gli stessi andranno a inserirsi. 

2. Cuscini e soluzioni in tessuto

Se non avete intenzione di spendere altri soldi per rinnovare il vostro arredo per esterni, è possibile rinnovare l’aspetto di mobili che già si possiedono, utilizzando dei complementi in tessuto come cuscini, copridivano, foulard leggeri e vaporosi e tanto altro ancora. Per creare dei pattern di colori e di motivi grafici ci si può sbizzarrire come meglio si crede, e magari si può optare per ottenere una certa continuità con lo stile presente all’interno della casa.
Soprattutto i cuscini sono perfetti sia per dare una svolta a livello estetico, ma anche per rendere più accogliente e avvolgente la seduta su mobili in metallo e comunque non particolarmente comodi.
Ma anche i tappeti per esterno, soprattutto  accanto a una zona relax fatta di divanetti e pouf, sono in grado di rendere più ricercato quel determinato spazio, invogliando a stare a piedi nudi e a creare un’atmosfera più intima e rilassata.

3. Illuminazione: tubi e strisce led

Anche se probabilmente nel vostro giardino un’illuminazione già esiste, per rendere l’ambiente più accogliente una buona strategia è quella di attrezzarlo con tutta una serie di effetti luminosi che possono ricordare quelle feste in grande stile che si vedono nei film, o comunque i locali sulla spiaggia più alla moda. Tubi e strisce a led costano davvero poco, sono facilissimi da sistemare, ma soprattutto, hanno un impatto visivo immediato.
Se siete alla ricerca di una soluzione in grado di creare un’atmosfera più rilassata, meglio optare per luci con tonalità più calde. Le luci bianche tendono a creare quell’effetto ufficio che è meglio evitare in un contesto all’aperto.
Ovviamente non dimenticate le candele alla citronella, ottime per tenere alla larga le zanzare e gli insetti indesiderati, ma anche per aggiungere un elemento di luce negli angoli più difficili da raggiungere.

4. Angolo barbecue

Serata all’aperto = grigliata! Non c’è nulla di più appagante di una serata passata attorno a un barbecue, con i classici profumi della carne e delle verdure cotte alla brace, e quell’atmosfera unica che non ha rivali. Offrire del buon cibo ai proprio commensali è uno degli aspetti più importanti per l’organizzazione di una serata all’aperto di successo, ma avere un piano di cottura degno di questo nome è indispensabile e per averlo non è necessario spendere una fortuna. La scelta finale tra le tantissime opzioni presenti sul mercato, varierà in base allo spazio di cui disponete e alla vostra predilezione per la cottura alla griglia. 

Written by claudiodibona

Vestiti eleganti per matrimonio

Colore abiti d’estate (2021)

Madonna sceglie l'Italia per festeggiare il compleanno: la location da sogno (in compagnia del baby fidanzato)

Madonna sceglie l’Italia per festeggiare il compleanno: la location da sogno (in compagnia del baby fidanzato)