Christian Dior compleanno: 115 anni fa nasceva il genio della haute couture

Il 21 gennaio del 1905 nasceva lo stilista francese che ha rivoluzionato il mondo della moda, con l’omonima società al leggendario civico 30 di Avenue Montaigne

“Il lusso è libertà.”Christian Dior

Christian Dior era figlio di un produttore di fertilizzanti, e in soli 10 anni è riuscito a riscrivere la storia della moda. Nel 1937 inizia il suo percorso nel mondo del fashion sotto lo stilista Robert Piguet, ma il servizio militare incombe e Dior è costretto a combattere al fronte prima di ributtarsi a capofitto nella sua passione.

1947

“La saturazione porta la moda a buttare alle ortiche quello che fino a poco tempo prima adorava. Poiché la sua ragione profonda è il desiderio di piacere e di attirare, la sua attrattiva non può certo venire dall’uniformità, che è la madre della noia”. Christian Dior

L’anno della svolta storica, per Christian Dior arriva l’8 ottobre del 1946, quando incontra l’industriale Marcel Boussac e nasce la società “Christian Dior” al 30 di Avenue Montaigne, a Parigi. Nasce quello che sarà chiamato dallo stilista “New Look” che ha rivoluzionato la moda parigina a partire dal 1947. Nello stesso anno con Miss Dior nascono anche i profumi e nel 1948 viene fondata la “Christian Dior New York Inc.”, la società di profumi Christian Dior. Nel 1954 la maison rappresenta la metà delle esportazioni della Alta Moda francese, raggiunge i 1000 impiegati, occupa 5 edifici e conta 28 ateliers.

New Look

“Dopo le donne i fiori sono la cosa più bella che Dio ha donato al mondo.” Christian Dior

Abbandonata la cupezza della guerra, Christian Dior decide di realizzare per la donna quello che sarà conosciuto in tutto il mondo sotto il nome di New Look. Lo stile dell’epoca si libera dalla gonna lunga e viene modellata da Monsieur, che sottolinea le curve del corpo femminile, dando risalto al volume dei fianchi e al petto. Da quel momento, ogni collezione di Dior viene accolta con successo. Alle linee “Corolle” e ‘En Huit’ del 1947 seguono altre fortunate invenzioni, tra cui quella del 1953, soprannominata “a tulipano” che mette in evidenza il seno, o ancora, il tailleur Bar, composto da una giacca in shantung naturale a falde arrotondate e da una gonna a corolla plissettata di lana nera.

Illustrazioni

“Il segreto della bellezza consiste nell’essere interessante.” Christian Dior

Mentre Christian Dior andava ancora a scuola, ha venduto i suoi schizzi di moda per le strade per circa 10 centesimi l’uno. Era un vero imprenditore nel campo del fashion e spesso, si ritirava in campagna per disegnare le sue collezioni, avvolto completamente nella natura. Infatti, Dior, avrebbe cucito dei mughetti negli orli dei vestiti dei suoi modelli prima di uno spettacolo come simbolo di buona fortuna.

Le donne

“Il profumo di una donna dice molto più della sua calligrafia.” Christian Dior

Christian Dior inventò tantissime altre linee e fece innamorare, con le sue collezioni impeccabili e lussuose, le star dell’epoca ,da Marlene Dietrich a Liz Taylor, fino a Grace Kelly, che arrivavano nel suo atelier, attratte dall’Haute Couture del maestro francese.

Avatar

Scritto da chiaradinunzio

I migliori look di Miriam Leone, fashion icon italiana

Mirage Gstaad di Doug Aitken: la casa a specchio che si mimetizza nel paesaggio