Celebrità senza filtri. #Normalizenormalbodies diventa protagonista sui Social

Bellezza vera su Instagram. Denominatore comune di questa calda estate 2020. Opposta all’uso continuo di filtri che coprono i difetti

Celebrità senza filtri. Questo è il nuovo trend dell’ estate 2020. La riscoperta di una bellezza vera, autentica, in opposizione al continuo uso di filtri che correggono inesorabilmente qualsiasi difetto. L’avvenenza si scopre e “riscopre” anche attraverso le proprie particolarità. Il movimento #normalizenormalbodies, che sta spopolando in questo momento su Instagram, ha lo scopo di restituire “normalità” ad ogni tipologia fisica.  Valorizzando le proprie caratteristiche peculiari.

View this post on Instagram

Sardegna ❤️

A post shared by Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni) on

Celebrità senza filtri. Il must have dell’estate

Chiara Ferragni, in primis, ha sposato il nuovo movimento #Normalizenormalbodies. Postando, sul suo profilo social, foto che la raffigurano naturale e bellissima, senza filtri e senza inganno.Tra le immagini patinate,glamour e perfette di personaggi dello spettacolo e influencer, infatti, compaiono le celebrità più in vista senza filtri e senza modifiche, autentiche nella loro normalità e quotidianità. Smagliature, cellulite e imperfezioni della pelle, divengono delle particolarità irrinunciabili. Pose strategiche e giochi di luce sono una nuova tendenza da non perdere su Instagram. All’alba di un nuovo cambiamento? Sicuramente il movimento che promuove la “normalità” aiuterà molte donne a sentirsi “in confidenza” con il proprio corpo. Divenuta anche tendenza da perseguire, che sta alla base di diversi brand di lingerie e costumi da bagno.

Oltre il Body Positive: #Normalizenormalbodies

All’inizio la filosofia di pensiero che promuoveva la normalità in tutte le sue sfaccettature di genere, si chiamava Body Positive. Oggi è dettata dall’hashtag #Normalizenormalbodies. Due parole per esprimere il medesimo significato. Più o meno. Sulla scia delle vecchio pensiero, alla base c’è  l’accettazione di ogni corpo, taglia e forma. Fondatrice del nuovo movimento su Instagram, Mik Zazon.

View this post on Instagram

Day 5 on accutane… I promised I’d show you the ups and downs. As far as lows go, just a mild headache and unsolicited DM’s from people who are not the dermatologist I spent 14 years with crying to after countless failed treatments. In my experience with acne, the side effects of NOT trying this medicine and instead living with painful cysts on my back, shoulders, chest, and face…are far far worse. -diverting eye contact to take their gaze away from my face -waking up hoping that when i look to the mirror it won’t look as painful as it feels -wondering what the person behind me may be thinking standing in line -shying away from significant others when they start scratching my back -screaming at myself in the mirror, “WHY ME?” -washing my face hoping that when I’m done, I’ll have a new face and new skin And because of these daily struggles, missing out on a lot of experiences i know will trigger me into having a mental breakdown. There is nothing wrong with MY choice to take accutane, but there is something wrong with the comments which try to convince me otherwise. ⁣ Accutane has helped so many people, with severe enough cases to get offered the drug, to live free from the emotional and physical pain. #accutane #accutanejourney #skinconfidence #normalizenormalskin

A post shared by Mik Zazon (@mikzazon) on

Le celebrità senza filtri su Instagram: una risposta agli haters e al body shaming

Grazie a questo nuovo movimento proposto su Instagram, ogni tipologia fisica riacquista valore nella sua unicità, indipendentemente dai chili di troppo o da una mancata sessione di palestra: il risultato finale è la semplice accettazione e valorizzazione di ogni body shape. Indipendentemente dalla categoria di appartenenza (curvy, plus, skinny). Il tutto è scattare delle belle immagini, servendosi della giusta inquadratura. Cambia la luce e la foto è completamente differente. Come ci dimostra la stessa regina degli influencer.

I Vip a favore del movimento #normalizenormalbodies

Da Melita Toniolo e la sua “pancetta”, ad Oriana Sabatini in posa senza un filo di make up alla super Simona Ventura. Sono molte le star che hanno sposato completamente questa nuova filosofia di vita. Elena Barolo, in posa senza filtri contro gli haters e Aurora Ramazzotti, con la sua pelle imperfetta in primo piano senza remore. Le più belle donne del Pianeta, si mostrano senza inganni o modifiche. Se è assodato che la perfezione non esiste, anche Arisa, dal canto suo, mette a servizio dei suoi follower i propri “difetti” e “imperfezioni”, per mostrarsi in tutta la propria autenticità. E voi cosa aspettate ad aderire? Più belle, senza filtri.

Avatar

Written by valentinabissoli

Il migliore James Bond di sempre? Una classifica definitiva elegge il vero 007

Ville di lusso in Italia. Argentario Golf Resort: a Porto Ercole il lusso ecosostenibile

Italia cornice del lusso. Argentario Golf Resort: a Porto Ercole lo sfarzo ecosostenibile