Borsa artigianale in pelle: un sogno firmato Irevedì

È innegabile: l’autunno risveglia in noi il desiderio di fare shopping e di aggiornare il guardaroba con nuovi abiti e accessori. Non solo per sentirci a nostro agio in ogni situazione, dall’ufficio alla passeggiata al parco: indossare un capo speciale, o sfoggiare un dettaglio che ci fa sentire belle, è un modo per donare alle nostre giornate un piccolo surplus di felicità. Senza bisogno di strafare, o di accumulare una quantità eccessiva di oggetti: essere una fashion victim, del resto, non significa abbuffarsi di novità a tutti i costi, o fare acquisti a tutto spiano senza controllo, ma avere fiuto per le tendenze e cedere a qualche tentazione selezionata. 

Il piacere dello shopping, oltretutto, coincide sempre più spesso con la capacità di fare scelte di valore: ovvero, di acquistare un prodotto che sappia rispecchiarci veramente, e ci piaccia così da tanto da diventare insostituibile: insomma, di acquistare il classico accessorio, o abito, che riesce ad apparire sempre perfetto. Il discorso vale, a maggior ragione, per le borse in pelle made in Italy: molto più di un semplice capriccio, ma un accessorio intramontabile capace di nobilitare ogni outfit. 

Borse in pelle on line: la collezione Irevedì 

In tema di borse artigianali, fra i marchi da tenere d’occhio spicca sicuramente Irevedì, brand fra i più interessanti del momento. La sua collezione Ray Bag si caratterizza per le finiture di lusso, ma anche per l’eco sostenibilità, grazie all’uso di filati naturali – lino, cotone, canapa – e al cuoio conciato al vegetale, una tecnica che oltre a rispettare all’ambiente conferisce ai materiali sfumature cangianti. Ogni Ray Bag è a suo modo unica, impeccabile e autentica al tempo stesso. Se stai curiosando fra le migliori borse in pelle on line, resterai sicuramente affascinata da questa magnifica collezione che segna il debutto del brand made in Italy. Ciascun modello racconta una storia diversa: scegli la tua e acquista sul sito ufficiale l’accessorio che più ti rispecchia, spaziando fra stampe chic di ispirazione pop, sofisticati motivi geometrici black & white e calde nuance che ricordano i colori delle terre di Toscana. Fra le borse artigianali Irevedy non manca una proposta uomo, o meglio unisex: la bag Sparta Grey, sobria, elegante e versatile, perfetta anche per l’ufficio.

Irevedì: cosa ci piace del brand 

La collezione Ray Bag segna il debutto del brand italiano che, accanto alle borse artigianali, ha in serbo tanti altri progetti per le fashion victim, spaziando dagli abiti agli accessori, con proposte selezionate anche per lui. Fin dall’esordio, Irevedì si caratterizza per un’idea di lusso ben precisa, basata sul concetto di consapevolezza, a livello ambientale e non solo. In questo senso, la preferenza va, come abbiamo visto, a materiali e processi produttivi orientati all’eco sostenibilità. A livello di design e scelte estetiche, l’obiettivo è creare oggetti che abbiano il fascino di piccole opere d’arte, caratterizzate da dettagli autentici e unici. Il modello di lusso che ha in mente Irevedì, insomma, non è quello dell’accumulo e del ricambio continuo, ma il “collezionismo” di accessori – preziosi e versatili al tempo stesso – rifiniti in ogni particolare, capaci di rinnovare il proprio fascino ogni giorno. Il segreto sta nell’alta qualità e nel fiuto del direttore creativo Ji Young Hur, la cui ricerca estetica spazia tra citazioni di viaggi intorno al mondo, riproduzione di disegni hand made, omaggi ad artisti e designer e tributi alla Toscana, lì dove nascono le Ray Bag. Irevedì, insomma, scrive un nuovo capitolo delle borse in pelle made in Italy, nel solco della tradizione della pelletteria di alta gamma toscana, ma con lo sguardo rivolto verso il futuro. 

 

Avatar

Written by Redazione

Principe William e Coronavirus: «Ha lottato per respirare. Kate Middleton e famiglia reale in preda al panico»

La collezione di orologi più straordinaria al mondo? Drake ne possiede una tra le più ambite sul Pianeta