Benvenuta al mondo Aurora, dopo 7 anni il comune più piccolo d’Italia saluta la nuova arrivata

Una nuova nascita è sempre una gran festa. Ancora di più lo è in questo momento in cui giorno dopo giorno si contano i morti per Coronavirus ed il bollettino diventa sempre più “nero”. Una bella notizia però arriva dal comune più piccolo d’Italia, Ferrera Moncenisio in Piemonte. Il sindaco del piccolo borgo annuncia la felicità che ha investito tutta la comunità locale, la nascita di una bambina, Aurora. Perchè tanto scalpore? Erano sette anni che non accadeva un avvenimento cosí speciale!

Neonata

Tomaso Trussardi e Michelle Hunziker Coronavirus: la quarantena in famiglia a Bergamo

Il comune più piccolo d’Italia annuncia una nuova nascita

Il piccolo comune di Ferrera Moncenisio ora ha un abitante in più. Ad annunciarlo è il sindaco del paese che le da il benvenuto al mondo cosí: «Una bellissima bambina, che rappresenta un avvenimento particolarmente felice per la famiglia e per tutto il nostro paese. Un segno di vitalità di Ferrera Moncenisio e una grande gioia in un momento in cui abbiamo ancor più bisogno di raccontare cose belle.» Un bellissima notizia viste le difficili condizioni dell’Italia, specialmente per la Lombardia, una delle regioni più colpite dal contagio. La comunità locale, appena 40 persone attendeva da tanto questo momento speciale che da tanto non festeggiavano una nascita. L’ultima infatti risale a ben sette anni fa.

neonati-ospedali

Alessia Marcuzzi Instagram: 16 anni, costume sgambato e capelli selvaggi

Ben arrivata piccola Aurora, Ferrera Moncenisio festeggia l’ultima arrivata!

L’emergenza Coronavirus ha costretto il papà Enrico ad accogliere a distanza la piccola Aurora. È infatti rinchiuso in casa come il resto dell’Italia, a La Stampa ha spiegato: «Mi hanno lasciato entrare qualche minuto in sala parto, poi mi hanno cacciato. Giustamente.» L’uomo per ora non ha potuto godersi le prime ore della bambina, ha ammesso di averla vista solo in foto, quelle che gli ha mandato la moglie Jonida. Anche la mamma è purtroppo isolata dal resto della famiglia, costretta ad affrontare questo bellissimo ma anche complicato momento da sola. La piccola Aurora è sana, pesa circa tre chilogrammi e mezzo, tutto il paese non vede l’ora di accoglierla calorosamente. Il sindaco del paese la accoglie cosí: «Un grandissimo benvenuto ad Aurora! Nuova nata a Ferrera-Moncenisio, da mamma Jonida e papà Enrico Perottino.»

 

 

Avatar

Written by Sara Corsini

Emily Ratajkowski Instagram: «Ho combattuto una grave depressione»

Emily Ratajkowski Instagram: «Ho combattuto una grave depressione»

Prada Mascherine

Coronavirus: Prada al servizio della sanità, produrrà 110mila mascherine.