Trascorrere tempo con la mamma allunga la vita, la tua e la sua

È passato un po’ di tempo da quando hai visto tua madre? Uno studio del 2012 riporta che dovresti invitarla a cena più’ spesso

È passato un po’ di tempo da quando hai visto tua mamma? Uno studio del 2012 riporta che dovresti invitarla a cena più’ spesso. Trascorrere del tempo con la mamma può effettivamente aumentare la sua, e la tua, aspettativa di vita! Lo studio ha concluso che la solitudine è un fattore significativo nel declino della qualità della vita negli adulti più anziani, incluso il rischio di depressione, compromissione cognitiva e problemi di salute in genere.

Nello specifico, lo studio ha esaminato 1.600 adulti con un’età media di 71 anni. I ricercatori hanno scoperto che il 23 percento dei partecipanti che hanno dichiarato di essere soli è morto entro sei anni dallo studio. Mentre solo il 14 percento di coloro che hanno riferito di avere una compagnia è morto dopo i 6 anni presi in considerazione. I risultati, che sono stati pubblicati su JAMA Internal Medicine, sono rimasti coerenti anche dopo aver controllato lo stato di salute e quello socioeconomico. Non scordiamocelo mai, la mamma è sempre la mamma.

La connessione tra legami sociali e salute

Un altro studio pubblicato sulla rivista PLoS Medicine nel 2010 ha scoperto che i legami sociali possano essere decisivi per estendere la vita e la qualità di essa. «Le nostre relazioni sociali sono importanti non solo per la qualità della nostra vita, ma anche per la nostra longevità». Ha detto a WebMD l’autore dello studio Julianne Holt-Lunstad, professore associato di psicologia alla Brigham Young University. «Nel corso della storia umana, abbiamo fatto affidamento su altri per sopravvivere come la protezione e il cibo e, nonostante i progressi moderni che possono [aiutare con] alcuni aspetti della sopravvivenza in modo da poter vivere in modo più indipendente, sembra che le nostre relazioni abbiano comunque un impatto sulle probabilità di sopravvivenza».

La solitudine è stata definita un rischio per la salute maggiore rispetto al fumo o all’obesità. Allo stesso modo la risata è un potente antidoto al declino della salute, è stato dimostrato che aumenti le difese immunitarie, abbassi la pressione sanguigna e stimoli anche l’attività mentale. Allora, cosa stai aspettando? Pianifica una bella giornata mamma-figlio, condita di ogni coccola, del buon cibo, una bella passeggiata all’aria aperta. Trascorrere del tempo con i tuoi genitori è di beneficio anche per te. Per non parlare dei nonni, loro possono essere di grande aiuto quando si tratta di nipotini, spesa e faccende domestiche in generale. La ricerca mostra che i nonni che fanno da babysitter hanno meno probabilità di sviluppare l’Alzheimer e la demenza. Uscire con la nonna e il nonno è divertente anche per i bambini. Win-win! Viva la mamma!

Clio Zammatteo è ClioMakeUp: la mamma più bella di YouTube Italia

Avatar

Scritto da Erika Barone

Emanuel Ungaro compleanno: la storia del genio della moda

Matrimoni Vip 2020, ecco le coppie che convoleranno a nozze