Super Bowl 2020: la figlia di 11enne di Jennifer Lopez, incanta il pubblico

chiaradinunzio
04/02/2020

L'esibizione di Emme al Super Bowl 2020, la figlia 11enne di Jennifer Lopez, incanta il pubblico. Una voce straordinaria e uno stile impeccabile

Super Bowl 2020: la figlia di 11enne di Jennifer Lopez, incanta il pubblico

Nata dal matrimonio di Jennfer Lopez con la star della musica latino americana Mark Anthony, Emme ha solo 11 anni e sa già cosa significata cantare davanti al mondo intero. Durante l’esibizione di sua madre, accompagnata da Shakira, la piccola cantante, ha conquistato il pubblico intonando le note di “Let’s get loud”.

Incredibile

“Mi piace salire sul palco. Perché, durante ogni spettacolo, guardo in una direzione diversa per vedere chi c’è. La mia persona preferita da guardare è sempre mia madre”. Emme

A catturare l’attenzione del pubblico del Super Bowl e non solo è stata la figlia di J.LO. Un duetto diventato virale, tanto che sui social all’hashtag #SuperBowl2020 e #JenniferLopez sono tanti i post condivisi sull’esibizione delle due. C’è chi poi ci ha visto anche un messaggio politico. Jennifer è entrata in scena gridando “latinos”, mentre la figlia Emme intonava “Born in the Usa”. Secondo alcuni la scelta della canzone non è stata casuale: come per dire che anche le persone ispano americane non devono avere paura di alzare la voce perché sono nate negli Stati Uniti.

Esibizione

Emme ha cantato anche un altro celebre brano, Born in the USA di Bruce Springsteen, accompagnata da Shakira alla batteria e da sua madre alla voce, la quale indossava la bandiera americana insieme a quella portoricana.

Talento

«Quando ero piccola ero molto timida nel cantare di fronte ad altre persone, adesso non più» Emme

Che la figlia di Jennifer Lopez ,abbia un talento innato, questo è sicuro, non era la prima volta che si esibiva sul palco davanti a milioni di persone. Infatti Emme, ha recitato fianco a fianco nel nuovo video, uscito qualche mesi fa, Limitless, in una sequenza di immagini e ambientazioni che mettono le due generazioni a confronto.