Skin Care maschile: cosa cambia da quella femminile e quali sono i prodotti da usare

La skin care è importantissima per tutti i tipi di pelle, e se non c’è differenza su la texture del viso non c’è né neanche per il genere.

La skin care è importantissima per tutti i tipi di pelle, e se non c’è differenza su la texture del viso non c’è né neanche per il genere. Infatti l’utilizzo di creme e sieri è molto utile anche per gli uomini. Ma c’è qualcosa che cambia. Andiamo a vedere cosa.

Cura del viso è anche roba da uomini 

Il mercato della bellezza si è storicamente rivolto alla cura della pelle maschile e femminile in modo diverso. Mentre le donne ricevevano creme ricche e pozioni miracolose per la cura della pelle confezionate in modo lussuoso, agli uomini venivano vendute varianti di prodotti multiuso. Nel 2021, le cose sembrano un po’ diverse. C’è un’ondata di bellezza senza genere che inonda il mercato e i confini si sono sfocati. Ma questo pone la domanda: marketing a parte, entrambi i tipi di pelle possono essere trattati allo stesso modo?

Skin Care uomo 2021

Skin Care maschile

La pelle maschile e femminile ha bisogno di essere curata in modo diverso? La risposta è sia sì che no. Ci sono alcune differenze strutturali essenziali in entrambi i tipi di pelle. La pelle maschile è più spessa. Perde meno acqua rispetto alle donne. Inoltre, gli uomini producono più sebo delle donne. La maggior parte di queste variazioni sono dovute a una maggiore produzione di testosterone nei loro corpi. Quindi, in che modo questo influisce sull’approccio alla cura della pelle? Bene, una pelle più spessa in genere significa una minore sensibilità e una maggiore tolleranza per ingredienti potenti.

Skin Care uomo 2021

Quali sono gli ingredienti a cui prestare attenzione?

Il genere e il sesso in realtà non giocano un ruolo nel decidere se un ingrediente specifico funzionerebbe o meno per il tuo tipo di pelle. Per un uso generale, tutti i normali principi attivi come vitamina C, ferulico, retinolo, peptidi, AHA, PHA, bakuchiol e niacinamide sono preferiti. Oppure se si hanno particolari patologie della pelle bisogna essere più specifici. Esempio: il perossido di benzoile e l’acido salicilico sono ottimi quando l’acne è una principale preoccupazione. Se invece, la pelle dell’uomo in questione ha molto olio, allora bisogna usare detergenti che riducono l’olio, esempio: acido salicilico, acido mandelico, niacinamide, tè verde e olio di melaleuca.

Skin Care uomo 2021

Skin care + peli = esfoliante

I peli sul viso sono probabilmente il fattore più importante da considerare quando si differenziano questi tipi di pelle. E avere la barba non richiede poca manutenzione come potrebbe sembrare. Spesso, la rasatura provoca peli incarniti che sembrano piccole protuberanze rosse sulla superficie della pelle. Il modo migliore per prevenirli è assicurarti di esfoliare regolarmente la pelle. I trattamenti con acido salicilico o glicolico sono ottimi per questo. Allo stesso tempo, è importante fare le cose con calma e assicurarsi che tutti i prodotti che usi siano delicati e non interrompano la barriera naturale della pelle.

>> Regali Natale beauty per uomo: Lasciati ispirare da questa lista per sorprendere il tuo Lui

 

Written by Ilaria Di Pasqua

Dagli occhiali alle lenti a contatto: il lusso di un nuovo confort

Il mercato auto Italia 2021 e la rivincita dell’usato