Raphael Coleman morto a 25 anni: addio all’attore di Tata Matilda

La star di Tata Matilda e attivista per i cambiamenti climatici Raphael Coleman è deceduto all’età di 25 anni

La star di Tata Matilda e attivista per i cambiamenti climatici Raphael Coleman è deceduto all’età di 25 anni. La sua mamma, Liz Jensen, ha confermato il suo decesso in una dichiarazione su Twitter venerdì 7 febbraio. La parole della mamma di Raphael: «è morto facendo ciò che amava, celebrerò tutto ciò che ha realizzato nella sua breve vita e custodire il suo retaggio». Il suo patrigno, Carsten Jensen, ha dichiarato su Facebook che l’attore fosse crollato improvvisamente, che non avesse avuto altri problemi di salute.

Gli omaggi sono stati pubblicati anche dai suoi colleghi del film Tata Matilda, tra cui Eliza Bennett, che ha scritto: «Avevo il cuore spezzato nel sentir parlare di Raphael. Dopo aver lavorato su Nanny McPhee (Tata Matilda), ha dedicato la sua vita alla protezione della fauna selvatica e alla lotta ai cambiamenti climatici».

Raphael Coleman era famoso anche per il ruolo di Eric Brown nel film del 2005, con Emma Thompson e Colin Firth. Nel suo post su Facebook, il suo patrigno ha affermato: «è morto nel mezzo di un viaggio e non è stato possibile fare niente per salvarlo».
Nel post ha descritto anche la personalità del suo figliastro, che originariamente voleva diventare uno scienziato, da bambino. «Lui non voleva far saltare in aria qualcosa, come il bambino che interpretava in Tata Matilda, ma per salvare il pianeta». Carsten Jensen ha anche parlato della vita di Raphael come attivista per il gruppo sul cambiamento climatico Extinction Rebellion. «Sotto lo pseudonimo di Iggy Fox, controllava i social media del gruppo, parlava alle dimostrazioni».

Sua madre Liz ha ringraziato i suoi follower su Twitter per i loro messaggi di supporto.
Ha scritto: «Extinction Rebellion celebra la sua straordinaria vita come biologo e attivista della fauna selvatica giovedì a Londra». Anche il gruppo di giustizia sociale Occupy London gli ha reso omaggio. Raphael ha vinto un premio nel 2010 per la sua recitazione. Gli è stato assegnato il premio come miglior giovane attore dal British Independent Film Festival, per una performance nel cortometraggio Edward’s Turmoil. Ha anche vinto un premio al Festival del cortometraggio di Bruxelles sempre nel 2010.

Leila Janah, morta “l’imprenditrice dei poveri

Avatar

Scritto da Erika Barone

San Valentino 2020 di Starbucks: tazze e bicchieri a tema

Le collezioni più belle di Karl Lagerfeld per Chanel

Le collezioni più belle di Karl Lagerfeld per Chanel