Raffaello, Scuderie del Quirinale. Orari e date della mostra più amata post lockdown

A causa del pienone registrato alla mostra dedicata a Raffaello, e per farvi fronte, dal 19 giugno, saranno proposti orari di apertura/chiusura davvero insoliti

Aperti già 180 musei in Italia, come ad esempio il Palazzo Ducale a Mantova o la Reggia di Caserta, anche se, assicura il Mibact, nelle prossime settimane riapriranno anche le realtà più piccole. Nel frattempo si registra il pienone: post lockdown è tanta voglia di ritornare al bello, e niente meglio dell’arte può riuscire in questo compito. La mostra di Raffaello, Scuderie del Quirinale, Roma, è stata inaugurata il 6 marzo ed è da poco ritornata in attività, pronta per essere ammirata… ma riserva una sorpresa! (Continua dopo la foto)

A causa del pienone registrato e per farvi fronte, dalla giornata di oggi 19 giugno, saranno proposti orari di apertura/chiusura davvero insoliti. Dalla domenica al giovedì dalle 8.00 alle 23.00 (ultimo ingresso 21.30) e venerdì e sabato dalle 8.00 all’una di notte (ultimo ingresso ore 23.30). Questo l’orario previsto fino al 30 agosto, ultimo giorno dell’esposizione alle Scuderie del Quirinale. La mostra è stata pianificata per i 500 anni dalla morte di Raffaello, e espone oltre 200 opere che trattano il periodo romano di Raffaello. (Continua dopo la foto)

Le regole da rispettare per accedere alla mostra di Raffaello

La visita alla mostra di Raffaello alle Scuderie del Quirinale rispetterà tutte le norme vigenti anti-contagio e di contrasto alla diffusione del Coronavirus. L’accesso è consentito a 6 persone ogni 5 minuti con un numero massimo di 8 visitatori per fascia oraria. Per effettuare tutto il percorso servono poco più di 60 minuti. La novità risiede nella nuova guida gratuita che si può ottenere  scaricando gratuitamente l’app delle Scuderie del Quirinale sullo smartphone. Come già detto, come per tutti gli ambienti a rischio assembramento, sarà obbligatorio rispettare tutte le regole anti-contagio. Prenotarsi è obbligatorio, per farlo basterà andare sul sito web delle Scuderie del Quirinale www.scuderiequirinale.it e vi si potranno trovare tutte le info. Sezione informativa dedicata anche a chi ha comprato biglietti prima della quarantena. Prima di entrare ci si deve sottoporre al controllo della temperatura, alla sanificazione delle mani, e passare su un tappetino decontaminante.

Christo, artista visionario, è morto: le sue opere saranno realizzate lo stesso

Avatar

Written by Erika Barone

Balayage californiano: la moda dei capelli effetto West Coast

«Spencer»: Kristen Stewart sarà Lady D nel nuovo film del regista Pablo Larraín