Positivo al Coronavirus il Principe Albert II di Monaco, i suoi 62 anni non aiutano

Albert di Monaco ha 62 anni, compiuti lo scorso 14 Marzo, senza troppi giri di parole fa parte di quella fascia di età più a rischio mortalità

Il Principe Albert II di Monaco si è rivelato positivo per COVID-19. Questo ha fatto di lui il primo monarca o capo di stato in carica ad annunciare pubblicamente la diagnosi positiva alla malattia respiratoria causata dal coronavirus. Albert di Monaco ha 62 anni, compiuti lo scorso 14 Marzo. Senza troppi giri di parole fa parte di quella fascia di età più a rischio mortalità. Fortunatamente da Palazzo arrivano informazioni piuttosto rassicuranti, Albert sembra non essere in pericolo di vita.

In una dichiarazione, i funzionari del palazzo della città-stato hanno detto che, nonostante il tampone, risultato positivo, la salute del principe “non è affatto preoccupante”.

Albert è uno dei reali più ricchi del mondo e funge da capo di stato per uno dei paesi più piccoli del pianeta, con circa 40.000 residenti. È stato formalmente investito come leader del paese nel 2005. «Sua Altezza Serena esorta il popolo di Monaco a rispettare le misure di confinamento e a limitare al minimo i contatti con gli altri». Così afferma la dichiarazione giunta direttamente da palazzo. Aggiungendo anche che il Principe Albert II di Monaco continuerà a lavorare dai suoi uffici e che rimarrà in contatto con i membri del suo governo. Il Principe è in cura sotto osservazione degli specialisti del Princess Grace Hospital. Ospedale che prende il nome della sua famosa madre americana, a noi tutti nota come Grace Kelly.

Positivo al Coronavirus il Principe Albert II di Monaco, i suoi 62 anni non aiutano

L’Organizzazione Mondiale della Sanità riferisce che a Monaco per il momento siano stati individuati nove casi di coronavirus in tutto, uno, appunto, è proprio il Principe Albert. Notizie orribili, invece, giungono dalla vicina di casa Francia, che circonda il minuscolo paese del Mediterraneo. La Francia è uno dei Paesi più gravemente colpiti dal cornonavirus, con quasi 11.000 casi e oltre 370 morti.

Gal Gadot, Natlie Portman, Jared Leto e altre star americane cantano Image contro il Coronavirus

Avatar

Written by Erika Barone

Aurora Ramazzotti Instagram: la commovente dedica a papà Eros

Aurora Ramazzotti Instagram: la commovente dedica a papà Eros

Ricky Martin capelli rosa: cambio look drastico in quarantena