Manicure perfetta anche “fai da te”. Tutti i passaggi per avere mani curate ed impeccabili comodamente da casa

Manicure perfetta? Anche “fai da te” e senza l’ausilio di un’estetista. Step by step per un risultato eccellente

Manicure perfetta? Anche da casa è possibile avere mani curate ed impeccabili! Come? Step by step, tutti i passaggi che permettono di ottenere un risultato ottimale. Ovviamente stando comode presso la propria dimora. Dai consigli per la cura fino ai tips. A causa della pandemia che ha colpito il mondo intero, del Coronavirus, molti nail salon e centri estetici hanno preferito rimanere chiusi.

La manicure perfetta? Basta partire dall’ABC della nail care impeccabile

Detto ciò, a causa del virus Covid-19, i continui lavaggi di mani e l’uso costante di gel igienizzanti (l’ideale sarebbe una volta ogni 60 minuti) hanno come conseguenza mani screpolate e unghie nude. Lo smalto che dovrebbe essere steso alla perfezione e lucido si sgretola e mantenere una buona nail care sembrerebbe un’impresa “quasi” impossibile. L’arte della manicure perfetta non è per tutte. Molte donne preferiscono una nail care sbrigativa e non troppo pretenziosa. In realtà, è molto semplice avere belle mani curate. Per la manicure fai da te l’importante è iniziare dall’ABC, cioè la base. Si parte con una semplice lima (e le forbici) per ridurre le lunghezze, una passata di smalto rinforzante e un trattamento nutriente.

Tutti i consigli per avere mani curate comodamente da casa

Il consiglio base per iniziare ad avere belle mani curate è di applicare l’olio per cuticole almeno una volta a settimana. Massaggiando con cura e nutrendo bene la pelle. Oltre ad idratare accuratamente la zona, stimolerà altresì anche la crescita delle unghie. Le cuticole, invece, è bene lasciarle stare, per evitare infezioni di vario genere. Per avere mani curate è consigliabile limitarsi a spingere delicatamente indietro le pellicine con un bastoncino. Oppure, per chi crede fermamente nei rimedi naturali, è consigliabile immergere le mani, una o due volte la settimana, in una bacinella di acqua tiepida, con all’interno alcuni estratti di olio di mandorle dolci. Questo rimedio andrà ad eliminare le cellule morte facendo uno scrub naturale con lo zucchero di canna. Successivamente si procede massaggiando per almeno cinque minuti con la crema idratante su palmo, dorso, polso e dita, in modo da favorire così la circolazione sanguigna.

NAIL ART SAN VALENTINO UNGHIE

La manicure perfetta è importante sia per l’uomo che per la donna

Una buona manicure di base è importante sia per la donna (senz’altro) ma anche per l’uomo. Sempre più appartenenti dell’universo maschile sposano la nail care impeccabile. Il tutto necessita di pochi e semplici accorgimenti. Ad esempio bisognerebbe mantenere idratata la pelle (come detto sopra) delle mani usando una buona crema idratante fino a 4 volte al giorno se la pelle tende a seccarsi. Le unghie formano una parte molto importante delle mani e devono essere anch’esse trattate con cura. Per tutte quelle donne che hanno le unghie fragili esistono sul mercato molti smalti indurenti e rinforzanti. Potete scegliere a piacimento quale prodotto o colore fa al caso vostro e che rispetti il gusto personale. Le unghie curate danno un migliore aspetto alla mano e per le donne ovviamente ci si potrà sbizzarrire anche con gli smalti più vari.

E per avere mani più morbide? La risposta è il cacao e il miele

Per avere delle mani super-morbide e una manicure perfetta si può utilizzare anche il cacao. Prodotto insolito per la cura delle mani, ma molto efficace. Ecco la ricetta: “2 cucchiai di crema di cacao, 2 cucchiai di olio di mandorle e 1 cetriolo frullato. Sciogliere la crema cacao e aggiungere l’olio di mandorle e il cetriolo. Mescolare bene tutti gli ingredienti e usare la crema ottenuta per la cura delle mani, applicandola con un massaggio leggero fino a completo assorbimento”. Per chi preferisce, invece, una maschera al miele per nutrire e ringiovanire la pelle delle mani, la ricetta perfetta è la seguente: “1 patata, 2 cucchiai di latte e 2 cucchiai di miele. Iniziare con lo sbucciare e bollire la patata, dopo che sarà cotta bisogna schiacciarla bene e mescolare miele e latte. Applicare la miscela ottenuta sulle mani con un massaggio e lasciare agire per circa 15 minuti. Risciacquare con acqua tiepida e sapone”. A Voi la scelta!

Avatar

Written by valentinabissoli

Storie di donne. Emily Harrington e la scalata da record: El Cap in 21 ore, 13 minuti e 51 secondi

Storie di donne. Emily Harrington e la scalata da record: El Cap in 21 ore, 13 minuti e 51 secondi