San Valentino: rosa e rosso per una nail art super romantica

San Valentino si avvicina e insieme a fiori, cioccolatini e regali per la vostra metà, il look è sicuramente un pensiero fisso. Cosa indossare? Liscia o riccia? Rossetto Mat o Gloss? Ogni dettaglio è curato e non lasciato al caso, dall’outfit all’hairstyle, dalla borsa agli orecchini, tutto pur di stupire il partner e lasciarlo a bocca aperta nella serata più romantica dell’anno. Spesso, però, c’è un elemento che passa in secondo piano, dimenticato per mancanza di tempo o per pigrizia: le unghie.

San Valentino: mai dimenticare la manicure

nail art san valentino

Una mano ben curata è il miglior biglietto da visita, per questo non possiamo certo rovinare un look sensazionale a causa di unghie mangiucchiate, storte e senza colore. Ecco dunque tutti i consigli per una manicure perfetta per festeggiare l’amore.
Innanzitutto, è bene partire dalle basi, tenere le mani in acqua calda e limone, per schiarire le unghie e ammorbidire le cuticole.

Una volta asciugate, si può fare uno scrub alle unghie e spingere indietro le cuticole, in modo che non coprano l’unghia, ma stando attente a non ferirsi. Limare e lucidare le unghie e infine utilizzare una buona crema idratante per le mani.
Ora si passa alla vera e propria nail art. Primo passo, stendere una passata di smalto trasparente rinforzante, che prepara l’unghia a ricevere i colori. Una volta asciutto si possono fare due passate dello smalto scelto per l’occasione e attendere che asciughi del tutto.

San Valentino: Nail Art, tante idee per un look romantico

nail art love

Qui viene il divertimento, lo smalto sulle nostre unghie può diventare il colore dei pittori, la tavolozza a cui attingere per creare capolavori. Per San Valentino i colori dominanti sono il rosa e il rosso, ma il tocco di classe sta nell’inserire qualche dettaglio total black.

Un’idea potrebbe essere quella di incollare adesivi appositi su pollice e anulare, dopo aver applicato lo smalto. In questo caso bisognerà passare uno strato di top coat alla fine.

nail art

Le più sbarazzine potrebbero stendere uno smalto rosa lucido e disegnare dei piccoli cuoricini neri su tutte le unghie, utilizzando uno smalto mat che faccia contrasto.
Ben vengano anche le classiche e intramontabili unghie laccate di rosso, magari abbinate ad un rossetto no transfer.
L’importante è lasciarsi guidare dalla propria fantasia e voila, sarete perfette per San Valentino.

Mary Poppins, L’Oreal Paris lancia una nuova linea di rossetti dedicata alla tata praticamente perfetta

 

Jeanne Damas: quando l’imprenditoria femminile under trenta viaggia con passaporto parigino

Quando solo una duchessa deve rispettare alla lettera il protocollo reale: rossetto sì o rossetto no?