Linda Evangelista intenta una causa con contro Zeltiq Aesthetics chiedendo 50 milioni di dollari: «Mi hanno sfigurata»

La top model Linda Evangelista confida come una procedura cosmetica l’abbia tenuta lontana dai riflettori per anni. La super modella scrive un post su Instagram mercoledì affermando che è stata «Brutalmente sfigurata”

La top model Linda Evangelista confida come una procedura cosmetica l’abbia tenuta lontana dai riflettori per anni. La super modella scrive un post su Instagram mercoledì affermando che è stata «Brutalmente sfigurata” dopo un intervento di CoolSculpting. Ora si trova in un «Ciclo di profonda depressione».

Linda Evangelista 2021

Linda Evangelista

«Per i miei follower che si sono chiesti perché non ho lavorato mentre le carriere dei miei colleghi sono state fiorenti, il motivo è che sono stato brutalmente sfigurato dalla procedura CoolSculpting di Zeltiq», confessa la top model. Martedì Linda Evangelista intenta una causa contro Zeltiq Aesthetics chiedendo 50 milioni di dollari. «Sono stata lasciata, come hanno descritto i media, ‘irriconoscibile», scrive. L’ex modella dice di aver subito due interventi correttivi senza alcun risultato.

Cos’è CoolSculpting?

Secondo il Medical News Today, il CoolSculpting è un processo di riduzione del grasso approvato dalla FDA che utilizza «Temperature di congelamento per abbattere le cellule adipose». Durante il processo, la pelle viene aspirata in un dispositivo che raffredda le cellule adipose. «Il Coolsculpting è la procedura di riduzione del grasso non invasiva n. 1 al mondo», afferma il chirurgo plastico David Rapaport, che esegue la procedura nel suo ufficio di Manhattan. «Le persone non vogliono tutte la liposuzione (perché) è una procedura un po’ invasiva, può essere dolorosa. Puoi avere lividi».

Linda Evangelista chirurgia

Andrew Ordon, chirurgo da più di 30 anni afferma che non usa CoolSculpting nella sua pratica perché i risultati sono “imprevedibili”«Non sai esattamente cosa sta succedendo sotto la pelle», dice Ordon. «Preferisco fare la liposuzione perché nelle mie mani è una tecnica più controllata e prevedibile».

Le reazioni avverse a CoolSculpting sono comuni?

«Ha aumentato, non diminuito, le mie cellule adipose e mi ha lasciato deformato in modo permanente», afferma Linda Evangelista. La top model confessa che dall’intervento ha sviluppato l’iperplasia adiposa paradossa. Secondo un caso clinico di una rivista medica del 2014, questa, è una reazione avversa a CoolScultping che provoca la crescita delle cellule nell’area trattata.

La Evangelista prima dell’intervento «Era in buona forma fisica e con un peso e un indice di massa corporea sani prima di utilizzare il sistema CoolSculpting di ZELTIQ».

Linda Evangelista 2021

«A partire da agosto 2015 fino a febbraio 2016, la signora Evangelista ha subito sette trattamenti utilizzando il sistema ZELTIQ CoolSculpting. Ma, dopo l’ultimo ciclo, la signora Evangelista ha notato che le aree trattate con il sistema CoolSculpting stavano diventando più grandi, non più piccole, come avevano fatto dopo i suoi precedenti trattamenti». La top model non era a conoscenza che la PAH fosse un “effetto negativo associato all’uso del sistema CoolSculpting”. Rapaport descrive la condizione di Evangelista come una “complicazione rara” che si verifica solo in “una persona su diverse migliaia” che ha subito la procedura.

>> Linda Evangelista contro l’ex: “Credo alle donne che lo accusano di stupro”

Written by Ilaria Di Pasqua

Explora Journeys di Msc

Msc pronta alla rivoluzione delle crociere: Explora Journeys è il sogno di tutti

Chiara Ferragni, dopo Baby V, torna alla Milano Fashion Week in gran stile