L’estate dei vip? Sabaudia e le isole Pontine tra le mete preferite

Dove trascorrono le liete vacanze i nostri amati vip? Sembrerebbe che Il litorale laziale e le sue splendide isole siano la scelta preferita

L’estate dei vip. Quante volte l’abbiamo spiata attraverso i social. Semplicemente per il gusto di vedere dove i personaggi famosi trascorrono le loro vacanze, o meglio, il dolce weekend, magari dopo una settimana all’interno di una metropoli stressante. Perché è risaputo: chi lavora nel mondo dello spettacolo è operativo quasi sempre. Soprattutto in estate.

“Ponza è libertà”: i vip amano il litorale laziale

Terra dalle antichissime radici, dove splendidi borghi medioevali di rara bellezza si affacciano sul mare. Panorami da sogno che rimangono indelebili nella memoria di chi li osserva. Questo è il litorale laziale e le sue isole: Le mete preferite dei vip in questa calda estate 2020, dove si trovano tutte le star del momento, nessuna esclusa.

L’estate dei vip inizia a pieno ritmo

Una delle località più celebri è sicuramente Sabaudia, meta perfetta per chi cerca relax dopo una settimana nella stressante città di Roma. Vicina alla capitale d’Italia, questa affascinante città di mare è un diamante puro incorniciato da un paesaggio naturale da togliere il respiro.

View this post on Instagram

Kind of

A post shared by Alessia Marcuzzi (@alessiamarcuzzi) on

Sabaudia è una delle mete predilette dai vip: Alessia Marcuzzi e suo marito Paolo Marconi Calabresi, assieme alla piccola Mia, trascorrono dei giorni spensierati in questa stupenda località, per avere relax ma allo stesso tempo non rinunciare a nessuna comodità.

Sabaudia, terra non solo delle star ma anche dei personaggi politici

Luigi Di Maio e la sua fidanzata Virginia Saba sono stati avvistati anche loro a Sabaudia, mentre il suo ex collega Matteo Salvini e la compagna Francesca Verdini hanno scelto San Felice Circeo.

View this post on Instagram

Questo fine settimana siamo stati a Ponza. Isola meravigliosa che abbiamo vissuto intensamente conoscendo tante persone del luogo che da sole valgono la vacanza. Gianluca, Sandra, Gennaro e suo fratello de La Marina, il mitico cugino americano, Pescione, Luigi, Giuseppe, la splendida Nausicaaa e tanti personaggi memorabili che ci hanno mostrato angoli e segreti e raccontato le storie del luogo. E come si mangia bene all’Acquapazza! Il sindaco è una persona gentile e accogliente, cosi come il comandante dei carabinieri e tutti gli altri che abbiamo conosciuto. Spero di poter raggiungere signor Pallone al prossimo giro 🙂! Tutto a Ponza sembra essere al posto giusto. Persino il sole raramente trova scorci più romantici nel quale sorgere e tramontare. Si trova a un’ora e mezzo di traghetto dalla costa del Lazio, costa poco, e non ha nulla in meno di altri paradisi sparsi nel mondo. Tra l’altro ho scoperto che c’è un gemellaggio in atto con la mia Sardegna con la quale i ponzesi hanno condiviso in passato tecniche di pesca. Pensate che qualcuno andava e veniva tra isola e isola con la sua barchetta remando per sette giorni! Da oggi, che possiamo viaggiare e spostarci liberamente per le regioni d’Italia ricordiamo che scoprire l’essenza dei luoghi è tra le più grandi ricchezze alle quali possiamo accedere. Il popolo sardo da tempo mal sopporta la banalità di chi pensa che la bellezza della mia Isola sia data da qualche albergo sulla costa o un aperitivo al tramonto sul mare. Ma so anche che chi ha colto più o meno consapevolmente l’essenza della mia Terra non la lascia più e torna sempre come stregato da un legame indissolubile. E allora in questo strano momento di divisioni e paure nel quale tanto si è detto, scritto e deciso, vi assicuro che come sempre troverete una Sardegna pronta a riabbracciarvi e a regalarvi un po’ della vostra libertà, sempre nel rispetto di ogni misura di sicurezza. Una libertà che scoprirete solo se avete abbastanza spazio dentro per cogliere ed accogliere la vera anima della Sardegna. Come quella di Ponza che ho potuto percepire innamorandomene. Prossima tappa: Cagliari ❤️

A post shared by virginiasaba (@virginiasaba) on

Infine le isole Pontine per non farci mancare scoop e gossip

L’estate dei vip inizia su queste isole

 Le isole Pontine: perla del mar Tirreno, l’arcipelago sorge al largo delle coste laziali e offre spiagge splendide. Le acque cristalline di questi luoghi magici, da non far invidia alla Sardegna,  sono un paradiso da vero e proprio sogno ad occhi aperti. Molti vip si concedono una vacanza in barca per non perdere neanche un secondo di questo panorama da mille e una notte. i più fedeli a queste terre, sono stati qualche giorno fa Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro, ad esempio. O come Frank Matano e Tommaso Paradiso, che si stanno godendo lo splendido mare tra Ponza e Palmarola.

Buona estate a tutti! Soprattutto i vip ci ricordano che l’Italia è un Paese stupendo in tutta la sua penisola, e che possiamo trovare dei veri e propri paradisi terrestri a pochi chilometri di distanza.  

Avatar

Written by valentinabissoli

Colori unghie per l’estate 2020: tutte le diverse tonalità da copiare

Kate Middleton regina di stile: il suo abito a fiori è subito di tendenza