L’appello di Lady Gaga nel video di 911: “Basta vergogna. La depressione è una malattia”

Qualche giorno fa è uscito l’ultimo video musicale di Lady Gaga intitolato 911. Singolo estratto dal nuovo album Chromatica. Salute mentale il tema principale

Lady Gaga e il suo importante appello: “Basta vergogna. La depressione è una malattia”. E come affrontarla con fierezza e coraggio. Qualche giorno fa in concomitanza con l’uscita del video musicale 911 l’iconica star internazionale tra elementi di arte visuale e citazioni artistiche e cinematografiche, racconta la sua esperienza con problemi di salute mentale di cui soffre da anni. L’ultimo singolo è tratto dall’album Chromatica. Nuova opera musicale della cantante più eccentrica del mondo. Lady Gaga è sempre stata molto sincera riguardo la sua fatica discografica finale ed è proprio attraverso quest’ultima che l’artista racconta di un percorso di rinascita. Dopo innumerevoli problemi e sofferenza. 911 è proprio l’emblema di questo viaggio personale: «Una poesia della sofferenza». Accanto a chi vive tutti i giorni faccia a faccia con questa realtà difficile e complicata.

Lady Gaga è l’importante appello nel video 911. «Una poesia della sofferenza»

Un vociferare nella mente, quasi esistessero entità contrastanti in lotta perenne fra di loro. Voci autodistruttive animavano i pensieri di Lady Gaga e non riuscivano così a farle vivere la realtà concreta ed empirica delle cose così come avrebbe voluto e desiderato ardentemente. Gaga ha raccontato di assumere delle medicine antipsicotiche per «avere un controllo su ciò che fa la sua mente».

Lady Gaga ha raccontato di assumere delle medicine antipsicotiche per «avere un controllo su ciò che fa la sua mente»

La celeberrima star internazionale ha rivelato come queste medicine l’abbiano aiutata ad affrontare un forte momento di depressione. Senza tralasciare i pesanti effetti collaterali con cui sta imparando tuttora a convivere. Lady Gaga con coraggio e fierezza ha voluto condividere le sue fragilità con i propri fan per «eliminare il senso di vergogna che si prova quando si parla e si affrontano problemi di questo tipo». “Forte sì, ma anche fragile”. Una realtà quotidiana che in molti nascondono alla società per senso di vergogna e inadeguatezza. Non prendendo così piena consapevolezza del problema in atto.

Il tema onirico all’interno del videoclip musicale

Il video musicale vede la cantante Lady Gaga protagonista di una realtà onirica, qual è il sogno:  «Il senso del video è spiegare cosa si prova a sentirsi fuori dal proprio corpo, a non riuscire ad avere quasi più emozioni» e prosegue «ed è proprio quello che mi è successo prima di trovare una terapia che mi aiutasse davvero. Parlare apertamente, senza tabù, di un problema è il primo passo per affrontarlo».

Avatar

Written by valentinabissoli

Moda A/I 2020/2021: Lo stile preppy conquista tutti. Capi e accessori must have di stagione