Festival del cinema di Venezia 2021: Jamie Lee Curtis, 62 anni, stupisce ancora

La star di Hollywood ha anche ritirato l’ambito Leone d’Oro alla Carriera e confessa: «Particolarmente significativo per me».

Al Festival del cinema di Venezia del 2021, Jamie Lee Curtis 62 anni, stupisce in abito scarlatto con spacco alla coscia alla premiere del film Halloween Kills. La star di Hollywood ha anche ritirato l’ambito Leone d’Oro alla Carriera e confessa: «Particolarmente significativo per me».

Jamie Lee Curtis, 62 anni, stupisce ancora

Jamie Lee Curtis a Venezia

La Curtis è stata spettacolare mentre partecipava alla premiere di Halloween Kills al 78° Festival del Cinema di Venezia mercoledì scorso. L’acclamata attrice riprende il suo iconico ruolo di Laurie Strode nel film horror. All’arrivo entusiasma il pubblico con un abito leopardato scarlatto. Più tardi Jamie Lee Curtis sale sul palco, emozionata, per accettare il Leone d’oro alla carriera al festival del cinema. La decisione è stata presa dal cda della Biennale di Venezia e dal direttore del festival, Alberto Barbera.

La cerimonia di consegna del Leone d’Oro alla Carriera si è svolta presso la Sala Grande del Palazzo Del Cinema (Lido Di Venezia). Il tutto prima della proiezione fuori concorso di Halloween Kills, diretto da David Gordon Green. La pellicola in uscita vede Jamie Lee Curtis come protagonista ed è presentata da Universal Pictures, Miramax, Blumhouse Productions e Trancas International Films. Halloween Kills arriverà nelle sale il 15 ottobre.

Jamie Lee Curtis

La Curtis: «Particolarmente significativo per me»

Parlando del premio dopo aver ritirato il suo prestigioso leone, Jamie Lee Curtis ha dichiarato alla Biennale Di Venezia: «Sono incredibilmente onorata di ricevere questo premio alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Mi sembra impossibile essere in questo settore abbastanza a lungo da ricevere il riconoscimento alla carriera, e che accada ora, con Halloween Kills, è particolarmente significativo per me».

Jamie Lee Curtis

Jamie Lee Curtis confessa: «Halloween e la mia collaborazione con Laurie Strode hanno lanciato e sostenuto la mia carriera, e far evolvere questi film in un nuovo franchise amato dal pubblico di tutto il mondo è stato, e rimane, un dono»«Il cinema italiano ha sempre onorato e annunciato il genere che mi ha dato la mia carriera, quindi non potrei essere più orgogliosoa e felice di accettare questo premio dalla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia a nome di Laurie e di tutte le coraggiose eroine del mondo che si distinguono alto di fronte a ostacoli apparentemente insormontabili e rifiuta di cedere».

>> Mostra del Cinema, Roberto Benigni riceve il Leone d’Oro alla carriera e commuove Venezia

 

 

 

Written by Ilaria Di Pasqua

Gucci, cartoleria di lusso e moda si fondono: ecco che cosa è nato (ma solo per poco eh)

Elisabetta Gregoraci a Venezia come in una favola: l’abito le sta divinamente