I ristoranti preferiti dai calciatori della Serie A: da Milano a Roma

Non si fanno mancare nulla, dalla cucina tradizionale a quella esotica, ecco quali sono i locali che più frequentano le star del calcio mondiale

I protagonisti delle principali squadre della serie A, piace frequentare ristoranti di ogni genere, da quelli più sofisticati per le grandi occasioni a quelli più tradizionali per le cene tra amici o in famiglia. A differenza di qualche generazione precedente, le star del calcio attuale preferiscono sperimentare cucine di ogni parte del mondo.

Milano

ll Ristorante Giannino dal 1899 era il luogo dove poter incontrare uno dei campioni del Milan dell’era Berlusconi, oggi non più. La movida delle squadre milanesi si concentra su tre locali: Ibiza, in corso Garibaldi; il Botinero, che tra i proprietari vede il nome di Javier Zanetti e la Taverna Calabiana. Marco Galbiati, direttore del Botinero, racconta come anche i giocatori dell’Inter siano spesso presenti nel ristorante.

Torino

A Torino i locali storici per i calciatori di Serie A sono: Catullo, il Ristorante Angelino e La Lampara, anche se oggi si preferiscono altri come Il Picchio e I Fratelli Bravo. Diego e Ruggero Bravo, rigorosi tifosi della Vecchia Signora, sono da tempo una tana gastronomica anche per i cugini granata. “Cliente fisso è il gallo Andrea Belotti, l’attaccante del Torino, ma anche Claudio Marchisio ex giocatore della Juve.

Genova

La Piedigrotta da Carmine e Antonio è il ritrovo di giocatori della Sampdoria. Mentre, la Trattoria detta del Bruxaboschi, dove le specialità genovesi sono servite dal lontano 1862, una vera e propria istituzione della gastronomia genovese, locale amato soprattutto dai giocatori del Genoa.

Firenze

L’indirizzo indiscusso per i calciatori di Serie A a Firenze è uno: la Trattoria 13 Gobbi, una vera e propria istituzione in materia di carne, ma anche di giocatori. I più affezionati sono: Ribery, Federico Chiesa, Martin Cáceres, Nikola Milenkovic, Patrick Cutrone, Milan Badelj, Dalbert Henrique e Marco Benassi.

Napoli

A Napoli la situazione è diversa, si passa da ristoranti come Ciro a Mergellina, alla Fattoria del Campiglione e la Trattoria da Nennella, un locale tipico nei quartieri spagnoli. Il Ristorante D’Angelo Santa Caterina è però la scelta ufficiale della Società Sportiva Napoli Calcio, che ha con la struttura una partnership dal 2010.

Roma

La locanda Casal Palocco è il ristornate perfetto per i giocatori di Serie A, a Roma dove poter incontrare: Edin Dzeko e i compagni di squadra.I proprietari Federico e Tony deliziano i palati dei bomber appassionati soprattutto di pizza. Dei più recenti oltre a Edin spesso ci sono: Amadou Diawara, Leonardo Spinazzola, Lorenzo Pellegrini, Gianluca Mancini e infine Diego Perrotti.

Avatar

Written by chiaradinunzio

Elettra Lamborghini Sanremo 2020: twerk, vestito e "Musica (e il resto scompare)"

Elettra Lamborghini Sanremo 2020: twerk, vestito e “Musica (e il resto scompare)”

Luci, storia e forti emozioni: tutte le capitali del gioco d’azzardo