I Braccialetti di diamanti di Maria Antonietta superano la stima dell’asta: venduti per 8,2 milioni di dollari

Un paio di braccialetti di diamanti un tempo appartenuti all’ultima regina di Francia, sono stati venduti all’asta per 8,2 milioni di dollari

Un paio di braccialetti di diamanti un tempo appartenuti a Maria Antonietta, l’ultima regina di Francia, sono stati venduti all’asta per 8,2 milioni di dollari, andando a superare le loro stime di prevendita. I braccialetti facevano parte dell’asta di Christie’s Geneva Magnificent Jewels.

Maria Antonietta

L’asta da record

La casa di aste aveva previsto che i braccialetti sarebbero stati venduti tra i 2 e i 4 milioni di dollari.
«I diamanti della regina Maria Antonietta hanno catturato l’attenzione del mondo e hanno ottenuto un risultato appropriato per un gioiello reale così magnifico» confessa Rahul Kadakia, il capo internazionale della gioielleria di Christie. Kadakia commenta la “sala di vendita molto dinamica”, così come “forti offerte online e telefoniche da tutto il mondo”.

Maria Antonietta

La storia dei bracciali di Maria Antonietta

Maria Antonietta inviò i braccialetti fuori dalla Francia per la custodia nel gennaio 1791, durante la Rivoluzione che alla fine l’avrebbe vista morire ghigliottinata il 16 ottobre 1793. Per più di due secoli sono stati tenuti al sicuro in una collezione reale privata. Gli “straordinari bracciali” vantano circa 140-150 carati di diamanti, ha affermato il banditore nel comunicato di prevendita. «Ciò che è miracoloso è che sono rimasti insieme e intatti quando avrebbero potuto essere facilmente rotti, come lo sono stati molti altri gioielli di provenienza reale», ha detto Jean-Marc Lunel, specialista internazionale senior nel dipartimento di gioielleria di Christie’s a Ginevra. «Questo li rende particolarmente attraenti per i collezionisti».

Maria Antonietta

Lunel crede che i braccialetti siano stati realizzati da Charles Auguste Boehmer, il gioielliere personale di Maria Antonietta, per la loro simmetria e il design elegante. «Sono così leggeri e così ben fatti che scorrono semplicemente sul tuo polso come un tessuto» afferma. Lo storico citato da Christie’s Vincent Meylan ha affermato che Maria Antonietta ha pagato a Boehmer 250.000 lire, equivalenti a circa 4,6 milioni di dollari oggi.

I gioielli di Maria Antonietta

Il ciondolo di perle e diamanti di Maria Antonietta è stato venduto all’asta per 36 milioni di dollari. Infatti, questa, non è stata la prima asta dei gioielli di Maria Antonietta a superare le stime.
Nel novembre 2018, un ciondolo di perle e diamanti della sua collezione privata ha raccolto più di 36 milioni di dollari all’asta, superando le stime di prevendita che lo avevano valutato tra 1 milione e 2 milioni di dollari.

>> Marina Ripa di Meana, i suoi gioielli extra lusso battuti all’asta: le cifre sono esorbitanti

 

Written by Ilaria Di Pasqua

Google Doodle celebra l’artista olandese Johannes Vermeer

Il successo dei casinò in rete: fiducia e comodità