Principe Harry cassiere da Burger King: la catena di fast food gli ha offerto un lavoro

Pochi giorni dall’annuncio shock del reale britannico e sua moglie Meghan Markle, la duchessa del Sussex, Burger King si è data da fare

Burger King lunedì ha scherzosamente offerto al principe Harry una delle sue famose corone di carta sui social media. Pochi giorni dopo che il reale britannico e sua moglie Meghan Markle, la duchessa del Sussex, hanno annunciato l’intenzione di “fare un passo indietro come membri della famiglia reale”.

Secondo Design Taxi, anche la filiale argentina della catena di hamburger sta cercando di capitalizzare la “Megxit” ampiamente pubblicizzata. Pubblicando annunci che promettono “una nuova corona” per il Principe Harry e Meghan Markle. Facendo riferimento alle corone di carta che regalano da Burger King con l’acquisto di un menù. La catena di fast food ha approfittato del fatto che la coppia di reali avesse dichiarato, nel loro annuncio di mercoledì scorso, l’intenzione di “lavorare per diventare finanziariamente indipendente” e perseguire cause caritatevoli. La retribuzione oraria di base di Burger King sembra essere di circa $ 8 l’ora, chissà se basteranno ai due piccioncini! Come altri giganti del fast food, la presenza su Twitter di Burger King è spesso sfacciatamente ironica.

Come per esempio nel 2015, quando la catena ha suggerito su Twitter di collaborare con l’arci rivale McDonald’s per costruire un nuovo sandwich “McWhopper”, in onore della Giornata mondiale della pace. Ronn Torossian, della società di pubbliche relazioni 5W di New York, ha commentato così: «Il loro potere di guadagno – sia individualmente che in coppia – è illimitato. Che si tratti di presenziare a eventi, di sponsorizzare brand o altro». Come rivelato dai media britannici, qualche settimane fa i due hanno già registrato il loro marchio Sussex Royal su centinaia di prodotti e servizi. Tra cui matite, calze, segnalibri e persino felpe con cappuccio. @sussexroyal così potrebbe rapidamente valere, secondo gli esperti, «quasi mezzo miliardo di sterline». Intanto però, nel caso gli andasse male con le matite, il principe Harry ha già ricevuto un’offerta lavorativa. Burger King, su Twitter, gli ha proposto un lavoro: «Harry, questa royal family ti può dare un lavoro part-time».

La Regina Elisabetta ha detto sì: Meghan Markle e il Principe Harry possono andare via

Avatar

Scritto da Erika Barone

Stan Kirsch trovato morto in casa: addio all’attore di Highlander e Friends

Fedez e Luis Sal: Muschio Selvaggio trend topic spopola nel web