Gucci stupisce ancora: ecco la nuova collezione di alta gioielleria, Hortus Deliciarum

La casa di moda italiana Gucci fa eco all’universo naturale e caleidoscopico del direttore creativo Alessandro Michele.

La casa di moda italiana Gucci fa eco all’universo naturale e caleidoscopico del direttore creativo Alessandro Michele. Ecco la nuova collezione di alta gioielleria, Hortus Deliciarum. Andiamo a vedere di cosa si tratta.

Gucci gioielli

Gucci gioielli

Traducendo dal latino come “Giardino delle delizie”, la collezione Hortus Deliciarum di Gucci si ispira alla natura trasformativa del cielo, dai colori cangianti ai motivi delle stelle. Infatti ogni pezzo della collezione mira a evocare il potere di Madre Natura, la musa per eccellenza del marchio, interpretando varie meraviglie del mondo naturale.

«Quando guardi i video della campagna, è come se avessi uno sguardo esclusivo sul marchio e conserva ancora l’estetica Gucci di raffinatezza, alta classe, alta qualità e innovazione», ha affermato Romey Louangvilay, direttore delle comunicazioni di ELMNTL, New York. «Adoro l’uso della silhouette della modella trasformata in vita vegetale e il modo in cui Jodie Turner-Smith. Comanda i gioielli e controlla gli animali senza sforzo: ti fa venir voglia di saperne di più».

Gucci gioielli

“Giardino delle delizie”

Per presentare la collezione, Gucci ha illustrato i pezzi in una campagna pubblicitaria, che vede protagonista l’attrice britannica Jodie Turner-Smith, protagonista del film Queen & Slim. Attraverso una serie di immagini e un film che rende omaggio al glamour di Hollywood. Scattata da Glen Luchford, la campagna vede la signora Turner-Smith fare un tuffo di mezzanotte nella sua ostentata piscina accompagnata dal suo serpente e uccello dai colori vivaci. Mentre Madre Natura è l’ultima fonte di ispirazione di Gucci per il suo “hortus” di gioielli, con i loro fiori e animali magici, l’attrice funge da musa amica. Esprimendo la bellezza universale del mondo naturale.

La collezione comprende più di 130 pezzi e i suoi motivi sono divisi in quattro capitoli informati dalla bellezza del mondo naturale, dai cieli stellati e dai tramonti. Nella collezione sono inclusi anche solitari singolari e sorprendenti, ridefiniti usando il massimalismo, così come una selezione di orologi ingioiellati.

>> Gucci sfilerà a Los Angeles, Alessandro Michele vuole abbandonare il “logoro” rito della stagionalità

 

Written by Ilaria Di Pasqua

Elettra Lamborghini: patrimonio, famiglia, marito e il successo come cantante

Vacanze in Puglia, una gemma nascosta sulla costa adriatica: ecco 3 hotel di lusso da non perdersi