Google Doodle celebra l’artista olandese Johannes Vermeer

Oggi Google dedica un Doodle a Johannes in occasione del 26° anniversario dell’inaugurazione alla National Gallery of Art di Washington DC

Oggi Google celebra l’artista olandese Johannes Vermeer, considerato uno dei più grandi artisti dell’età dell’oro olandese. Ma per il riconoscimento ci sono voluti secoli prima che gli storici dell’arte riscoprissero lui e il suo tocco delicato.

Johannes Vermeer

Google celebra Johannes Vermeer

Johannes Vermeer era un pittore olandese del periodo barocco famoso per aver catturato con squisiti dettagli le scene tranquille della vita quotidiana negli ambienti interni domestici. È particolarmente rinomato per i forti contrasti creati dal suo uso delicato di luci e ombre, così come per i suoi dipinti dalla prospettiva corretta. Sebbene solo 35 dei suoi dipinti siano sopravvissuti, Vermeer è considerato uno dei più grandi artisti dell’età dell’oro olandese. Per celebrare il suo talento, oggi Google ha dedicato un Doodle a Johannes in occasione del 26° anniversario dell’inaugurazione di una mostra alla National Gallery of Art di Washington DC con 21 delle sue opere.

La vita di Vermeer

Oggi è molto apprezzato, ma non è sempre stato così. Vermeer nacque a Delft, in Olanda, nel 1632. Si sa poco della sua vita , poiché nessuno dei suoi scritti personali è mai stato trovato. Nonostante il moderato successo come pittore, Vermeer morì all’età di 43 anni, lasciando la moglie indebitata. Dopo la sua scomparsa il pittore fu in gran parte dimenticato dal mondo dell’arte per quasi due secoli prima di essere riscoperto alla fine del XIX secolo.

Johannes Vermeer

I suoi dipinti

L’unica opera per cui è forse più conosciuto è il dipinto ad olio del 1665 Ragazza con l’orecchino di perla, che negli ultimi anni ha fatto diverse apparizioni letterarie e cinematografiche. Il doodle del venerdì raffigura tre degli altri dipinti degni di nota di Vermeer come se fossero esposti uno accanto all’altro in un museo. A sinistra è L’Arte della Pittura (nota anche come L’Allegoria della Pittura), un olio su tela realizzato tra il 1666 e il 1668 che mostra un artista che ritrae una donna in posa per un ritratto nel suo studio. Al centro c’è Signora che scrive una lettera con la sua cameriera, una creazione del 1670-1671 che mostra una donna seduta a un tavolo che compone una lettera mentre la sua cameriera è in piedi dietro di lei, guardando fuori da una finestra mentre aspetta che la lettera sia completata.

Johannes Vermeer

Infine, a destra, è Ragazza che legge una lettera alla finestra aperta, un dipinto di notevole intrigo completato intorno al 1657-59. Il dipinto è stato attribuito erroneamente ad altri artisti per molti anni prima che Vermeer fosse identificato come l’artista nel 1880.

>> Leonardo da Vinci oggi: da scienziato a protagonista di prodotti di successo

Written by Ilaria Di Pasqua

Belen Rodriguez Antonino Spinalbese crisi, lui assente alla cena in famiglia

Belen Rodriguez e Antonino Spinalbese in crisi: il papà di Luna Marì grande assente alla cena in famiglia

I Braccialetti di diamanti di Maria Antonietta superano la stima dell’asta: venduti per 8,2 milioni di dollari