Elettra Lamborghini Sanremo 2020: twerk, vestito e “Musica (e il resto scompare)”

Elettra Miura Lamborghini è l’ereditiera per eccellenza, figlia di Tonino Lamborghini, nipote del famoso Ferruccio Lamborghini, ed è tutta un programma

Oggi per Elettra Lamborghini è un giorno iniziato tra critiche e complimenti, il post festival di Sanremo talvolta può essere duro da digerire, soprattutto se la scelta artistica portata sul palco prevede l’accompagnamento di un sano twerk. Inutile sottolineare quanto questa scelta, sommata a quella di stile di Achille Lauro, abbia impressionato i più, che hanno scelto di non risparmiarsi in aspre critiche. Ma non siamo qui per indagare il perbenismo, bensì il look. Per la prima di “Musica (e il resto scompare)” all’Ariston ha scelto l’atelier napoletano Marinella Spose, da 25 anni leader di abiti da cerimonia e haute couture (Via Toledo 292, Napoli).

«Abbiamo realizzato il vestito dietro alcune sue richieste, voleva qualcosa che si sposasse al meglio con la canzone, per interpretarla con l’abito giusto. Aveva bisogno di balze che richiamassero le sonorità latine. Abbiamo utilizzato due materiali luminescenti come il lurex e il glitter, fondendoli in un’unica trama, qualcosa di molto sottile, leggerissimo, molto femminile, che slancia il suo fisico prorompente.» spiega Marinella Perrella, fondatrice e stilista del brand, a ilmattino.it. «Tutto è nato da una telefonata ricevuta a fine dicembre del 2019, poi a gennaio il primo incontro a Milano. Siamo entrate subito in sintonia. Le presi le misure perché desiderava qualcosa che fosse costruito addosso».

Elettra Lamborghini Sanremo 2020: twerk, vestito e "Musica (e il resto scompare)"

«Non ha voluto nudi, ha chiesto di volersi presentare a Sanremo con un nuovo look. Al momento della prova dell’abito le si sono illuminati gli occhi. Se l’è sentito subito suo, Elettra non vedeva l’ora di esibirsi. “Finalmente vedo qualcosa di bello!” ha esclamato l’artista dopo una giornata intera di prove. Sono onorata come sartoria napoletana di essere stata scelta tra tanti. Quando ho portato i miei capi c’erano tantissime altre aziende presenti. La ringrazio per avermi scelto e dato fiducia. Elettra ne ha richiesti anche altri due tanto che le sono piaciuti. Chissà se ci saranno altre soprese sul palco dell’Ariston».

Elettra Lamborghini Sanremo 2020: twerk, vestito e "Musica (e il resto scompare)"

Elettra Miura Lamborghini è l’ereditiera per eccellenza. Figlia di Tonino Lamborghini e nipote del famoso Ferruccio Lamborghini, fondatore della casa automobilistica. Il suo secondo nome, Miura, è quello di un modello di Lamborghini prodotto tra il ’66 e il ’73. Insomma, a partire dal nome, la bella ereditiera sembra tutta un programma. Vedremo che altre sorprese ci riserverà!

Elettra Lamborghini Sanremo 2020: twerk, vestito e "Musica (e il resto scompare)"

Constellation Piercing moda 2020: da Chiara Ferragni a Elettra Lamborghini

Avatar

Scritto da Erika Barone

Harry e Meghan vanno a vivere a New York? La proposta di Madonna

I ristoranti preferiti dai calciatori della Serie A: da Milano a Roma