La Casa di Carta, quanto guadagnano gli attori? Tokyo e il Professore tra i cachet più alti

È una domanda che si pongono in tanti, soprattutto gli spettatori incalliti della serie Netflix: pronti a scalare la classifica della ricchezza?

A quanto ammonta il cachet degli attori della serie tv più seguita del momento? Il cast de La Casa di Carta ha un guadagno da urlo, che renderebbe felice ognuno di noi. È una domanda che si pongono in tanti, soprattutto gli spettatori incalliti della serie Netflix. Il sito Money allo si è messo a fargli due conti in tasca ed ha pubblicato la classifica con i cachet che si presume percepiscano gli attori de La Casa di Carta. Esatto, c’è una vera e propria  lista tra cui svettano quelli che sono i protagonisti indiscussi e più amati delle quattro stagioni de La Casa di Carta. A guidare la classifica dei guadagni sarebbe il Professore, Alvaro Morte, con 63 mila euro a episodio. Per un ammontare che tocca i 2 milioni di euro, considerando i 31 episodi girati e trasmessi negli ultimi anni.

Quanto guadagnano gli attori de La Casa di Carta?

In vetta alla classifica di Money, a tenere compagnia ad Alvaro Morte, ci sono i tre attori che fanno parte del cast fin dalla primissima puntata e che pare percepiscano lo steso compenso del Professore. I fantastici 3 sono: Tokyo (Ursula Corbero), Berlino (Pedro Alonso) e Lisbona (precedentemente nota come l’ispettrice Raquel Murillo). Anche loro avrebbero un introito pari a 63 mila euro a episodio.

La classifica dei guadagni

La classifica dei guadagni che percepiscono gli attori de La Casa di Carta:

Itziar Ituño Martínez, Lisbona, 63mila euro a episodio

Ursula Corbero, Tokyo, 63mila euro a episodio

Pedro Alonso, Berlino, 63mila euro a episodio

Alvaro Morte, il Professore, 63mila euro a episodio

Alba Flores, Nairobi, 50mila euro a episodio

Darko Peric, Helsinki, 55mila euro a episodio

Jaime Lorente, Denver, 50mila euro a episodio

Miguel Herràn, Rio, 50mila euro a episodio

Rodrigo de la Serna, Palermo, 50mila euro a episodio

Esther Acerbo, Stoccolma, 45mila euro a episodio

Paco Tous, Mosca, 36mila euro a episodio

Enrique Arce, Arturo, 36mila euro a episodio

Fernando Soto, Angel, 36mila euro a episodio

Mària Pedraza, Alison Parker, 27mila euro a episodio

Anna Grass, Mercedes Colmenar, 23mila euro a episodio

Doc-Nelle tue mani, Luca Argentero: dove, come, quando vedere la serie tv

Avatar

Written by Erika Barone

Coronavirus. Nick Cordero amputato: la star di Broadway perde una gamba

Coronavirus. Nick Cordero amputato: la star di Broadway perde una gamba

La Regina Elisabetta II è nata ad aprile ma festeggia a giugno: il perché della strana usanza

La Regina Elisabetta II è nata ad aprile ma festeggia a giugno: il perché della strana usanza