Buon Compleanno Sean Penn: l’attore più affascinante del mondo compie 60 anni

Sguardo magnetico e un sex appeal da vero e proprio seduttore. Impossibile resistergli. Sean Penn festeggia il suo 60esimo compleanno

Auguri Sean Penn. L’attore più affascinante di sempre compie 60 anni. Sguardo magnetico e fascino da vendere. “Uno dei ragazzi più cool dell’universo” cantava la regina del pop Madonna.  L’eterno ragazzo, dall’immenso sex appeal, sembrerebbe tuttora non voler invecchiare!

Sean Penn compie 60 anni. Il tempo passa ma il fascino resta… immutato!

Sean Penn, tre matrimoni e una carriera faraonica. Ha festeggiato il suo 60esimo compleanno fresco di terze nozze il 17 agosto. L’attore statunitense rappresenta la storia del cinema: non solo attore, ma anche regista, produttore cinematografico, due volte Oscar come miglior attore. Ha spento le sue 60 candeline in compagnia della sua dolce metà, l’attrice 28enne Leila George (la sua primogenita, Dylan, ne ha 29). Nessuna al mondo riesce a resistere al fascino inimitabile di Sean Penn. L’ex “bad boy” del cinema internazionale, rappresenta l’apripista “ideale” di una generazione di seduttori irresistibili, dallo sguardo corrucciato, divenuto conseguentemente un marchio di fabbrica.

Grande seduttore e sguardo magnetico

Durante la sua dorata carriera, Sean Penn ha conquistato donne bellissime e famosissime. Le più belle del Pianeta. La prima moglie è stata proprio lei: Madonna. L’attrice Robin Wright, invece, è stata la madre dei suoi figli. Le più recenti in ordine cronologico? le biondissime Scarlett Johansson (che pare fosse letteralmente innamorata di Sean) e Charlize Theron, con la quale l’attore è stato circa un anno.

La carriera di Sean Penn. Riconoscimenti importanti e film indimenticabili

La brillante carriera di Sean Penn risplende di luce propria: dal suo debutto come attore a metà anni Settanta nella celebre serie “La casa nella prateria”, a film sempre più prestigiosi: da “Carlito’s Way” a “Mystic River” (che gli permette di conquistare il primo premio Oscar come miglior attore protagonista nel 2004). Senza dimenticare il capolavoro “Milk” (sempre premio Oscar come miglior attore protagonista nel 2009). “Into the Wild”, invece, è un film nel quale Sean Penn ha dimostrato di possedere anche ottime abilità anche come regista e sceneggiatore. Una star a “tutto tondo” e un Curriculum Vitae ineguagliabile. Auguri Sean!

Avatar

Written by valentinabissoli

Ville di lusso in Italia. Argentario Golf Resort: a Porto Ercole il lusso ecosostenibile

Italia cornice del lusso. Argentario Golf Resort: a Porto Ercole lo sfarzo ecosostenibile

Capelli fini? La soluzione per una perfetta acconciatura estiva è l’effetto “va va voom”