Billie Eilish in reggiseno sul palco: «Volevate che fossi più magra?»

La cantante Billie Eilish si esibisce sul palco di Miami e con uno strip tease resta in reggiseno!

La star americana del momento è senza dubbio Billie Eilish. La talentuosa, carismatica e stravagante cantante ha conquistato milioni di persone con la sua voce e non solo. Billie Eilish ha stile da vendere, giudicata “strana” da molti per i suoi look decisamente diversi da quelli delle pop star americane. In tutte le esibizione e comparse tv Billie Eilish si è sempre mostrata con strati su strati di vestiti, tutti oversized. I fan sono curiosi, come è fatta fisicamente? Per accontentare tutti, compiuti i diciotto anni, la cantante si è esibita a Miami in un vero e proprio strip tease, rimanendo in reggiseno sul palco!

Billie Eilish

La moda delle unghie XL: lunghissime e scomode, cosa ne pensate?

Billie Eilish contro body-shaming: «Volevate che fossi più magra?»

L’anno scorso Billie Eilish aveva dichiarato a Elle America che una volta compiuti i diciotto anni, avrebbe mostrato il suo fisico. La decisione era arrivata dopo le tantissime domande e curiosità da parte di giornalisti e fan. Promessa mantenuta, il 18 dicembre la cantante si è esibita sul palco dell’American Airlines Arena di Miami. Con un gesto inaspettato ha mandato in estasi la folla inscenando sul palco un vero e proprio stip tease, restando in reggiseno! Un gesto di stizza quello di Billie Eilish che chiede al pubblico: «Il corpo con cui sono nata non è quello che volevate? Avete idee sulle mie idee, sulla mia musica, sui miei abiti, sul mio corpo. C’è chi odia quello che indosso, chi lo ama. Niente di quello che faccio passa inosservato, sento i vostri sguardi, la vostra disapprovazione, i respiri di sollievo, se avessi vissuto basandomi su questo non mi sarei mai mossa».

Billie Eilish

Brit Awards 2020 Billie Eilish: la nail art Burberry super lusso

La cantante fa una dichiarazione “body positive”

Le parole della cantante hanno lasciato il segno. Il discorso che ha fatto è una dichiarazione body positive. La sua fisicità non deve influenzare la sua musica: «Se indosso cose comode, non sono una donna. Se mi tolgo strati, sono una poco di buono. Anche se non avete mai visto il mio corpo, lo giudicate e giudicate me per questo. Perché? Facciamo considerazioni a proposito delle persone basandoci sulla loro taglia. Decidiamo chi sono, decidiamo se hanno un valore. Se mi vesto di più, se mi vesto di meno, chi decide cosa cambia in me? Che cosa significa per me? Il mio valore è basato sulla vostra percezione? O la vostra opinione non è una mia responsabilità?»

 

Avatar

Written by Sara Corsini

Brigitte Nielsen

Brigitte Nielsen, fake news alla Cbs: «In Italia non ci sono più cibo e acqua potabile»

Donald Trump

Donald Trump accusato di abusi: nel suo yacht modelle adolescenti, uomini potenti e cene private