Baby: su Netflix arriva la terza stagione. Nel cast anche la figlia di Morgan e Asia Argento

Baby, la serie tv in trend su Netflix, è giunta alla sua terza stagione. New entry, Anna Lou Castoldi, la figlia di Morgan e Asia Argento

Baby, è la serie tv rivelazione di Netflix. L’omonima piattaforma, che permette di usufruire di un innovativo servizio di streaming; è il canale ufficiale dove si può seguire uno dei” tv movie” che ha conquistato il pubblico di tutte le età ,Baby. Il prodotto firmato Netflix, ha ottenuto un enorme successo ed è rigorosamente  “Made in Italy”. Giunta alla sua terza stagione, la serie originale italiana prodotta da Fabula Pictures e ispirata alla vicenda delle baby squillo dei Parioli, sarà disponibile da settembre. 

La terza stagione di Baby ritorna a settembre: nel cast la figlia di Morgan e Asia Argento

“La verità viene fuori e sconvolge il mondo dei protagonisti”  recita il riepilogo. Ogni personaggio di Baby deve fare i conti con le proprie responsabilità. La vicenda, (tratta da una storia vera), ed ispirata ad un fatto di cronaca ( sulle baby squillo dei Parioli), ha scosso prepotentemente il senso comune. I genitori delle ragazze, sembrerebbero non capire bene quello che sta accadendo, e per questo non conoscono modo per aiutarle. I ragazzi/e protagonisti, sono immersi completamente nei propri segreti. Di riflesso, sempre più distanti e impersonali di fronte alle loro famiglie. “Proprio ora che avrebbero bisogno del loro supporto, non riescono a fidarsi”.

Il controverso rapporto genitori/figli: “Proprio ora che avrebbero bisogno del loro supporto, non riescono a fidarsi”

La serie tv Netflix, firmata Italia, rielabora il controverso e talvolta complicato rapporto genitori/figli. In una fase della vita difficile, come quella adolescenziale, caratterizzata da eroismo e vulnerabilità. Tra desiderio e paura di cambiamento, il rapporto con le figure genitoriali cambia, in un’impresa evolutiva congiunta. Tralasciando le teorie Freudiane; le protagoniste indiscusse del tv movie Ludovica e Chiara (rispettivamente Alice Pagani e Benedetta Porcaroli); appaiono sempre più unite e preoccupate che la loro realtà ambigua e controversa venga scoperta. Ragion per cui, vengono assalite dalla paura che il loro segreto si manifesti.

Baby 3: mantenere il segreto risulta sempre più difficile

Anche nella terza parte, la serie sarà caratterizzata da “dei toni dark, come la vita di ognuno di noi”, per utilizzare le medesime espressioni di Benedetta Porcaroli, che ha definito Baby “un segnale d’allarme sui grandi vuoti che creano certe famiglie e sulla pulsione autodistruttiva di alcuni ragazzi”.

“Agli adulti è preso un colpo, ai ragazzi molto meno: sanno che la realtà è anche peggio”. Una realtà che lei stessa (come tutti noi) ha conosciuto tramite i mass media: “solo da lontano: le giovanissime prostitute dei Parioli le conoscevo di vista, le incrociavo con i miei amici nei luoghi della movida, ma nessuno poteva immaginare la loro vita segreta. E quando lo scandalo è scoppiato, siamo rimasti senza parole. Per me il massimo della trasgressione era fumare una sigaretta di nascosto e poi spruzzarmi il profumo per far sparire l’odore”. Nel cast della terza stagione, farà il suo ingresso Anna Lou Castoldi, new entry e figlia di Morgan e Asia Argento.

Avatar

Written by valentinabissoli

Kanye West e il suo disturbo bipolare. Di cosa si tratta?

Kansai Yamamoto è morto. Il re del fashion nipponico lascia una crepa enorme

Kansai Yamamoto è morto. Il re del fashion nipponico lascia una crepa enorme