Accessori luxury: borsa e scarpe Dior valgono una fortuna. Quanto costano?

Accessori extra lusso firmati Dior per tutti gli esperti fashionisti che (di certo) non badano a spese. Quanto valgono borsa e scarpe?

Accessori luxury. Dior si conferma “re del lusso” soprattutto per quanto riguarda i suoi accessori fashionisti e raffinati, amati e desiderati da moltissime celebrity. Un esempio di outfit must have irrinunciabile sono il completino fiorato sui toni del blu abbinato ai sandali ed una borsa firmata per l’appunto Dior. E proprio i saldali fanno volare i prezzi alle stelle. Tanti modelli per ogni occasione. I primi sono le ciabatte Dway con tacco e fascia decorata con il motivo Dior Around The World. Il prezzo è da capogiro. Chi è la fortunata star che ha avuto il piacere di indossare tali accessori?

Dior Fall Winter 2020/21

Accessori luxury. Elettra Lamborghini questa volta non bada a spese. L’outfit firmato Dior è davvero “dorato”

Elettra Lamborghini e Afrojack sono felici e rilassati come non mai. Lei è da sempre un’icona di stile e di moda, grazie alle sue mise super griffate che è solita anche postare sui propri profili social. Questa volta, però, non ha davvero badato a spese. Prezzi proibitivi, partendo dalla cifra di ben 690 euro spesi per i sandali  accompagnati ed abbinati ad una pochette marsupio modello Saddle in tela jacquard Dior Oblique che rappresenta un altro pezzo forte sfoggiato sotto i riflettori dei social network. Il costo è considerevole, ovvero 950 euro, per un look totale di 1.640 euro. 

Dior: borsa e sandali valgono una fortuna

La pochette marsupio Saddle in tela jacquard Dior Oblique blu e dettagli in vacchetta blu è uno dei pezzi must have della collezione creata e realizzata dalla magistrale Maria Grazia Chiuri. La borsetta è caratterizzata da bigiotteria in metallo color oro anticato, fodera in tela e agnello beige,
grande scomparto interno, una tasca applicata ed infine una cintura amovibile in tela nera. Si può indossare e portare in vita o a mano, in base al proprio gusto personale. L’emblematica borsa Saddle è stata rivisitata dall’omonima Maison d’alta moda in due formati: tutta in pelle, in tela Dior Oblique o ricamata. Vendute separatamente, le ampie tracolle in tela ricamata aggiungono un tocco fashion ad ogni mise che si rispetti.

Accessori luxury. I sandali firmati Dior sono calzature irrinunciabili

Celebrazione dell’arte di viaggiare in perfetto stile Dior. La capsule collection Dior Around the World include una selezione di capi grafici contraddistinti dalla stampa Camouflage esclusiva della Maison e dai motivi ideati da Pietro Ruffo, l’artista romano che spesso collabora con Maria Grazia Chiuri. In occasione di questa nuova collaborazione, Ruffo ha rivisitato la stella portafortuna di Monsieur Dior inserendola in una mappa del mondo che collega il cielo e la terra, continenti e costellazioni, flora e fauna. I disegni impreziosiscono altresì nuove versioni delle borse Dior Book Tote, Saddle e Diorcamp, ma anche sabot decorati con il nome Christian Dior, sneaker D-Connect, maglioni leggeri e T-shirt a strisce marinare sottilissime: il filo conduttore e fulcro di questa capsule collection è il viaggio, declinato nelle sue caratteristiche e peculiarità più romantiche e sognanti.

La ciabatta Dway è decorata con il nuovo motivo Dior Around The World della Maison sulla soletta in cuoio. L’esclusivo ricamo “Christian Dior” impreziosisce la fascia multicolore di questa iconica calzatura, ideale per completare con stile qualsiasi look estivo. Firma “Christian Dior” ricamata sulla tomaia. Questa calzatura è caratterizzata da una soletta con stampa Dior Around the World ed inoltre la suola è decorata con una stella, simbolo iconico di Christian Dior. Il tutto ovviamente e rigorosamente Made in Italy. Un’artigianalità unica nel suo genere a livello globale.

Avatar

Written by valentinabissoli

GFVip extra lusso: quanto costa e di chi è il vestito di cui tutti parlano

Matrimoni da favola: vi ricordate il matrimonio principesco più lussuoso di sempre?