Yacht di lusso. È arrivato Dolceriva, fusione tra luxury e tecnologia con interni da panico

Garantita leggerezza, robustezza e rigidità, tutte qualità necessarie a conservare il carattere sportivo dello yacht di lusso Dolceriva

Yacht di lusso. Uno spettacolo di stile, tecnologia e funzionalità: ecco giunta tra noi la nuova versione del Dolceriva. La versione 2.0 è ora dotata di un hard-top in grado di riparare dal sole o dalla pioggia, e di assicurare un luxury comfort a una imbarcazione che già rappresenta il meglio in del meglio sulla piazza. Una magnifica e moderna evoluzione dei motoscafi in mogano che hanno scritto la storia della nautica.

Yacht di lusso. È arrivato Dolceriva, fusione tra luxury e tecnologia con interni da panico

Per quanto riguarda questo yacht di lusso, Dolceriva appunto, è stato impiegato materiale composito ibrido carbonio-vinilestere. Garantita leggerezza, robustezza e rigidità, tutte qualità necessarie a conservare il carattere sportivo dell’imbarcazione, già ampiamente rappresentate dal Dolceriva aperto. Ma ora smettiamo coi tecnicismi e passiamo agli interni da favola. Un tambuccio in acciaio e cristallo permette l’accesso a un lussuoso open space formato da dinette con ampio divano, cucina, bagno con doccia separata e armadio. Sulla murata di dritta è stato installato un televisore da 43 pollici. La cabina armatoriale, collocata a prua, è arredata di letto centrale, due cabine armadio e cassettoni per lo stivaggio.

Ma non solo, perché lo yacht di lusso Dolcevita è fornito di una seconda cabina doppia che prevede due letti separabili. Neanche a dirlo, anche sottocoperta i materiali utilizzati sono in perfetto stile Riva, con essenze, superfici specchiate, acciaio e laccati in opaco e lucido, più elementi in cuoio e pellami pregiati. Così come accade da sempre, dal cantiere non sono state fornite alcune anticipazioni sul prezzo. Per farsi un’idea basterà dare un’occhiata al listino, in cui le più lussuose viaggiano attorno agli 850.000 euro più IVA. È dato per certo che nel caso dello yacht di lusso Dolceriva verrà abbondantemente abbattuto il muro del milione di euro.

Dior apre il suo primo ristorante stellato nel bel mezzo di Parigi: sarà gestito da Jean Imbert

Written by Erika Barone

Birkenstock x Jil Sander: una collab che prende ispirazione dalla natura e dalla vita fuori città

French manicure Estate 2021: un effetto nuovo di zecca, tutto da instagrammare

French manicure Estate 2021: un effetto nuovo di zecca, tutto da instagrammare