Xbox Series e PS5: quali nuovi giochi avranno?

Con l’annuncio del rilascio di PlayStation 5 e Xbox Series a novembre 2020, possiamo davvero speculare su quali siano i migliori giochi che usciranno insieme a queste consolle. Ci sono molti giochi che sono esclusive di una piattaforma o dell’altra e altri che invece saranno disponibili su entrambe. Sappiamo che sia PlayStation 5 che Xbox Series saranno dotate di retrocompatibilità, perciò sarà possibile giocare a tantissimi giochi per le console precedenti, continuando quindi ad approfittare di tantissimi titoli che abbiamo già acquistato. Se invece vogliamo buttarci su qualcosa di nuovo e investire sui nuovi giochi che sfrutteranno al massimo le ultime tecnologie, potremo acquistare alcuni dei giochi che saranno fatti appositamente per queste due console.

Alla loro uscita e sicuramente per un po’ di mesi da quella data, il prezzo di questi giochi sarà abbastanza alto, dai 50 ai 70 euro; ciò non vuol dire però che il prezzo non sia giustificabile dall’alta qualità dei titoli di cui abbiamo parlato. Tuttavia, se non si hanno tutti questi soldi da investire nei diversi giochi, sarà possibile comunque intrattenersi con dei giochi che sono sempre disponibili online per chiunque. Non è necessario fare un mutuo per giocarci e tuttavia è possibile divertirsi, per esempio si possono sfidare i mostri nel gioco MMO più complesso online Eve, sfidare gli avversari a carte in un mondo fantasy in Heartstone o giocare alle slot senza registrazioni.

Call of Duty: Black Ops – Cold War

Finalmente ecco l’uscita del nuovo capitolo di Call of Duty che tutti aspettavano! Il gioco sarà ambientato al culmine della guerra fredda, precisamente nel 1981, dove le potenze più importanti del mondo si sfidano per la dominazione. Tuttavia, c’è una minaccia nascosta che incombe e che forse può essere anche più potente di Stati Uniti e Russia, per questo il nostro giocatore dovrà sventare operazioni segrete e sfidare gli avversari in combattimenti fino all’ultimo sangue. Nella versione da giocatore singolo potremo vedere i protagonisti degli altri Black Ops tutti nello stesso team con lo scopo unico di combattere il nemico comune di tutti quanti, Perseus.

Assassin’s Creed: Valhalla

Non si sapeva molto del nuovo capitolo di Assassin’s Creed fino a quando è stato rilasciato l’ultimo trailer da 15 minuti, che ha rivelato tantissime novità e dettagli del gioco ambientato nell’epoca dei vichinghi. I tantissimi fan della serie non vedono di certo l’ora di poter immergersi al 100% nell’Europa del nord nell’età antica. Con questo gioco potremo infatti visitare Winchester, Londra, York all’epoca dei vichinghi ed essere ammaliati dalle nuove tecniche e modalità di gioco, per esempio su come fare dei raid con i propri gruppi di combattenti o costruire insediamenti.

Borderlands 3

Il quarto capitolo della serie continuerà ad essere un gioco d’azione RPG sparatutto in prima persona. Per questo riprenderemo la storia da dove l’abbiamo lasciata sette anni prima, quando Jack Il Bello e la sua Hyperion Corporation sono stati battuti dal nostro protagonista. La trama è incentrata su quattro nuovi cacciatori della cripta reclutati per sconfiggere i gemelli Troy e Tyreen Calypso e i loro seguaci, impedirgli di prendere il potere della cripta aliena e spargerlo per tutta la galassia.

Avatar

Written by Redazione

Moda A/I 2020: vestirsi bene “a strati” senza dimenticare stile ed eleganza