Un portento di donna. Chi è Vera Gedroits: chirurga, professoressa e poetessa russa

Nata a Kiev nel 1870, in un famiglia di discendenza reale lituana, Vera Gedroits lasciò la Russia per studiare medicina in Svizzera

Il 19 aprile 2021, Google Doodle ha celebrato la dottoressa Vera Gedroits, chirurga, professoressa, poetessa e autrice russa, per il suo 151 °. Vera Gedroits è stata la prima donna chirurgo militare in Russia, la prima donna professore di chirurgia e la prima donna a prestare servizio come medico nel Palazzo Imperiale della Russia. Ha salvato innumerevoli vite grazie al suo impavido servizio e alle innovazioni nel campo della medicina in tempo di guerra.

Un portento di donna. Chi è Vera Gedroits: chirurga, professoressa e poetessa russa

Nata nel 1870 in una importante famiglia di discendenza reale lituana a Kiev, allora parte dell’Impero russo, Vera Ignatievna Gedroits lasciò la Russia per studiare medicina in Svizzera nella sua tarda adolescenza. Dopo essere tornata a casa all’inizio del XX secolo, Vera Gedroits ha proseguito la sua carriera medica come chirurgo in un ospedale industriale. “Quando scoppiò la guerra russo-giapponese nel 1904, il dottor Gedroits si offrì volontario come chirurgo su un treno ospedaliero della Croce Rossa. Sotto la minaccia del fuoco nemico, eseguì complesse operazioni addominali in un vagone ferroviario convertito. Il successo fu così senza precedenti che la sua tecnica fu adottata come nuovo standard dal governo russo.

Dopo il suo servizio sul campo di battaglia, la dottoressa Gedroits ha lavorato come chirurgo per la famiglia reale russa prima di tornare a casa a Kiev, dove è stata nominata professore di chirurgia presso l’Università di Kiev nel 1929 “, scrive la pagina Google Doodle di Vera Gedroits. Mentre insegnava all’Università di Kiev, Vera Gedroits è anche autrice di numerosi articoli medici sulla nutrizione e sui trattamenti chirurgici. Oltre agli scritti medici, ha anche pubblicato più raccolte di poesie e diversi lavori di saggistica. Tra essi troviamo il suo libro di memorie intitolato Life, che è stato pubblicato nel 1931. A Vera Gedroits fu diagnosticato un cancro nel 1931 e morì nel marzo 1947. Aveva 78 anni.

Paulina Porizkova, dopo 40 anni di nuovo sulla copertina di Vogue. Nuda e bellissima!

Avatar

Written by Erika Barone

Paulina Porizkova, dopo 40 anni di nuovo sulla copertina di Vogue. Nuda e bellissima!

San Marino Outlet Experience aprirà le porte il 24 giugno: «2 milioni di turisti ogni anno»