Netflix vuole realizzare il videogioco di “Squid Game”

Il nuovo spettacolo più popolare di Netflix nella sua storia è Squid Game, una serie in cui i concorrenti giocano a giochi per bambini fino a quando solo uno di loro rimane in vita.

Il nuovo spettacolo più popolare di Netflix nella sua storia è Squid Game, una serie in cui i concorrenti giocano a giochi per bambini fino a quando solo uno di loro rimane in vita. Netflix ha precedentemente annunciato di voler entrare nel settore dei videogiochi e pubblicare giochi all’interno della propria app basati sulla serie originale.

Ecco la direzione che sta prendendo

In una nuova, piuttosto fantastica intervista con The Hollywood Reporter, Minyoung Kim di Netflix, VP of Content for Asia Pacific, ha confermato che sì, il nuovo interesse di Netflix per i giochi si è trasformato in un interesse per trasformare Squid Game in un videogioco:

“Abbiamo ricevuto un volume travolgente ma felice di richieste dall’organizzazione, dal dipartimento dei prodotti di consumo, dal gruppo di gioco, dagli altri nostri team internazionali. Il ruolo del mio team è quello di esaminare davvero tutte queste opportunità insieme, per creare quella tabella di marcia per l’IP di Squid Game. Stiamo esaminando diverse aree, dai giochi, ai prodotti di consumo e altri, per capire davvero cosa possiamo portare al nostro pubblico per aumentare la loro affinità con i nostri contenuti e dargli più gioia, rimanendo fedeli al mondo che il nostro creatore ha costruito”.

Quando Squid Game ha debuttato originariamente, l’ho guardato forse il giorno 2 della sua uscita, prima che fosse una “cosa” e l’ho confrontato con una versione per adulti di Fall Guys, il videogioco recentemente popolare in cui personaggi colorati giocano a diversi giochi che eliminano loro finché uno solo è rimasto in piedi. È un giro su una mania di vecchia data nel gioco, il genere “battle royale” che è stato originariamente ispirato dal classico film giapponese, Battle Royale, in cui gli scolari sono costretti a combattere fino alla morte su un’isola. È qualcosa che è stato anche fonte di ispirazione per lo stesso Squid Game, quindi abbiamo chiuso il cerchio.

Netflix sbarca su App e Google store?

Mentre è facile immaginare come Squid Game potrebbe funzionare come un vero videogioco, in realtà non dobbiamo immaginarlo. I giochi che consentono partite personalizzate come Roblox, Fortnite e il casinò Netbet hanno dozzine di tentativi creati dai fan di rifare Squid Game in quei mondi. La versione di Netflix di un videogioco Squid Game sarebbe concessa in licenza, ovviamente, eppure le ambizioni di gioco di Netflix sono così nuove che è difficile dire quando questo sarebbe effettivamente un prodotto rilasciato e quale forma prenderebbe.

L’incursione iniziale di Netflix nei giochi qui ha pesanti implicazioni sul fatto che sarebbe più simile alla portata e alla qualità del gioco mobile, piuttosto che ai giochi per PC o console, quindi potrebbero essere riprodotti all’interno dell’app mobile Netflix. Questo si allinea con i giochi passati che abbiamo già visto da loro come Stranger Things, un classico del passato.

Quindi no, quando Netflix realizza un videogioco di Squid Game, non mi aspetterei di vedere HoYeon Jung fare performance capture per un’uscita di successo AAA o altro. Pensa su piccola scala, pensa mobile-friendly. Questa è una specie di miscela perfetta tra le nuove ambizioni di Netflix per i giochi e uno dei suoi IP di maggior successo, e sarebbe un test definitivo del concetto di servizio che si muove in quello spazio. Ma per ora, questo rimane un obiettivo, non un titolo di prossima uscita, e forse ne parleremo di più quando arriverà la stagione 2 di Squid Game, perché per ora sembra molto, molto lontano se siamo ancora nel prime fasi di pianificazione per qualcosa di simile. Speriamo che possano rendergli giustizia e realizzare qualcosa di buono la metà di quello che Roblox e Fortnite hanno già prodotto in poche settimane.

Written by Andrea Principe

Ambra Angiolini e Allegri non stanno più insieme: una rottura Max

Ambra Angiolini e Allegri non stanno più insieme: una rottura Max

Cappotti inverno 2022: ecco quali si adattano meglio alla tua forma del corpo