Il compleanno di Michael Schumacher a sei anni dalla tragedia: i toccanti auguri di Ferrari e Mercedes

Riconosciamo tutti che ad oggi il suo impatto sul mondo dello sport e sul pubblico rimane forte, così come dimostrato dal peso dei tributi pubblicati durante questa giornata

Il grande tedesco Michael Schumacher oggi compie 51 anni. Il grande sportivo non è stato visto in pubblico per più di cinque anni, dopo aver subito lesioni cerebrali in un incidente sugli sci. Riconosciamo tutti che ad oggi il suo impatto sul mondo dello sport e sul pubblico rimane forte, così come dimostrato dal peso dei tributi pubblicati durante questa giornata. Giornata che dovrebbe essere di festeggiamenti, e che invece risulta più come un malinconico revival dei tempi andati.

Sulle condizioni di salute di Michael Schumacher il riserbo resta massimo, a tutela della privacy invocata dalla famiglia, a 6 anni di distanza dall’incidente sugli sci, a Meribel, il 29 dicembre del 2013. Michael Schumacher ha compiuto 51 anni proprio questo venerdì. Il pilota nato a Hürth, una cittadina di 60.000 abitanti nella Germania occidentale, divenne il più famoso nella storia della Formula 1, con sette titoli mondiali e una serie di record.

Michael Schumacher ha conquistato 91 vittorie, 68 poli, secondo solo al britannico Lewis Hamilton, che ne ha conquistate 88, 155 podi e 77 giri più veloci.

Ferrari, il team sinonimo della maggior parte dei più grandi successi di Michael Schumacher in F1, ha celebrato immediatamente il suo compleanno. Così come la Mercedes, con la quale ha abbassato il sipario sulla sua carriera agonistica nel 2012. Qui riassumiamo gli omaggi pagati alla stella suprema della F1, mentre tutti in GPFans augurano a Michael e alla sua famiglia il meglio per il 2020. Alla fine del 2006, il pilota annuncia il ritiro ma torna a correre nel 2010 con la Mercedes fino al 2012, anno del suo ritiro definitivo.

Nel 2013, a causa di un incidente sugli sci Michael Schumacher finisce in coma farmacologico per circa un anno. Risale a giugno 2014 il suo risveglio, al quale seguono due operazioni molto delicate. Ad oggi non sono note le reali condizioni di salute del pilota perché la famiglia ha sempre mantenuto molta riservatezza sul suo stato.

Alain Delon buon compleanno: vita privata, carriera e curiosità sul divo francese

 

Avatar

Written by Erika Barone

Leone Ferragni hacker: gioca con l’iPad e rivela tutte le password di famiglia

Golden Globe 2020: i look più belli sul tappeto rosso